Forza Nuova Forlì
|

Forza Nuova Forlì, bastonate e feriti al mercatino di Natale di Forlì

Forza Nuova Forlì ha organizzato una manifestazione nel centro della città romagnola, nei pressi del mercatino di Natale che si svolgeva tra piazza Saffi , dove è stata acceso l’albero di Natale, e piazzetta della Misura, degenerata in violenza. Forza Nuova Forlì stava raccogliendo firme in piazzetta della Misura per una proposta di legge del partito di Roberto Fiore, che prevede di assegnare un reddito di 650 euro al mese a ogni madre, ovviamente solo italiana, che fa un figlio, a cui aggiungere 350 euro in caso di nuovi concepimenti.

Forza Nuova Forlì

Le bastonate di Forza Nuova  Forlì al mercatino di Natale di Forlì

 

La raccolta firme nei pressi del mercatino di Natale di Forlì è stata autorizzata dalla Questura, e ha registrato la contestazione, silenziosa e non violenta, di gruppi antifascisti. Diverse decine di persone hanno circondato il banchetto di Forza Nuova Forlì, come racconta il sito Today, stringendosi in un cordone per impedirne l’accesso. I neofascisti di Forza Nuova Forlì si sono arrabbiati con la polizia per l’impossibilità di svolgere la loro iniziativa, e hanno chiamato a rinforzo altri camerati. Da Rimini, a quanto risulta da un video che ritrae le dichiarazioni di un  militante di FN, sono arrivati un po’ di camerati muniti di bastone. Per liberare la piazzetta della Misura i militanti di Forza Nuova hanno colpito coi loro bastoni diverse persone, ferendo Giovanni Cotugno, segretario della Fiom-Cgil di Forlì. Giovanni Cotugno ha riportato, per fortuna, ferite lievi, e non è stato necessario il ricovero in ospedale. Colpito anche un poliziotto, inviato in piazzetta della Misura per il presidio dell’iniziativa di Forza Nuova  Forlì, ferito in modo lieve.

LEGGI ANCHE > IL GIALLO DELL’APPUNTO DEL GIUDICE FALCONE: «BERLUSCONI PAGA I BOSS DI COSA NOSTRA»

La Questura ha confermato il ferimento dell’agente, e la denuncia di quanto successo per accertare l’eventuale compimento di reati, come informa Today. La violenza di Forza Nuova ai mercatini di Natale evidenzia la strategia sempre più aggressiva del partito di Roberto Fiore, che nei giorni scorsi aveva organizzato un blitz presso la sede di Repubblica-L’Espresso per protestare contro alcuni articoli di inchiesta su di loro realizzati dal gruppo editoriale. Forza Nuova oggi sarà a Como per protestare contro la manifestazione antifascista promossa dai partiti di sinistra e da molte organizzazioni progressiste contro il raid dei naziskin di Veneto Fronte Skinheads.