Rissa Juventus
|

Gli stranieri della Juve protagonisti della rissa sono Alex Sandro, Cuadrado e Liechtsteiner secondo Dagospia

La rissa della Juventus tra i giocatori italiani del blocco storico bianconero e gli stranieri avvenuta nello spogliatoio di Genova prima della sconfitta con la Sampdoria, smentita ufficiosamente dalla società guidata da Andrea Agnelli, è stata chiarita ulteriormente da Dagospia.

CHI SONO GLI STRANIERI PROTAGONISTI DELLA RISSA JUVENTUS SECONDO DAGOSPIA

Il sito di Roberto D’Agostino, il primo a rivelare il presunto epiodio, ha elencato i nomi dei calciatori stranieri protagonisti della rissa: si tratta del brasiliano Alex Sandro, del colombiano Juan Cuadrado e dello svizzero Stephan Lichtsteiner. «FLASH! – ECCO CHI SONO I GIOCATORI DELLA JUVENTUS CHE HANNO CHIESTO LA CESSIONE A GENNAIO, DOPO LA LITIGATA CON I “SENATORI” AVVENUTA POCO PRIMA DELLA PARTITA CONTRO LA SAMPDORIA – IN TESTA C’E’ ALEX SANDRO (COME CONFERMATO ANCHE DA MAROTTA), CHE SOGNA IL CHELSEA – E POI CI SONO LO SVIZZERO LICHTSTEINER E IL COLOMBIANO CUADRADO», ha scritto Dagospia. Secondo D’Agostino le parole dell’amministratore delegato della Juventus Marotta confermerebbero l’episodio. Dagospia si riferisce all’apertura sulla cessione di Alex Sandro fatta dall’Ad della Juve, che ha rimarcato, a una domanda esplicita sul futuro del giocatore brasiliano, come alla Juventus i giocatori insoddisfatti siano ceduti. In realtà non era un conferma alla rissa, smentita per via ufficiosa dalla società, ma una conferma di come Alex Sandro stia vivendo una stagione difficile, possibile preludio a un addio alla Juve dove gioca da ormai tre campionati.

LEGGI ANCHE > DANIELE BOSSARI HA VINTO IL GRANDE FRATELLO VIP 2017

 

Il terzino brasiliano è stato grande protagonista nelle ultime due stagioni, mentre nell’attuale non sta giocando ai livelli consueti che l’hanno reso uno dei più brillanti interpreti del ruolo di laterale a livello mondiale. Stephan Lichtsteiner è notoriamente insoddisfatto per l’esclusione dalle liste della Champion’s League, che gli impone di giocare solo in campionato e Coppa Italia, mentre Juan Cuadrado finora ha avuto una stagione piuttosto buona, anche se nelle ultime partite, in particolare nella partita contro il Barcellona a Torino, ha fatto alcuni errori gravi, tanto da aver favorito l’occasione più pericolosa dei blaugrana. La rissa tra Alex Sandro, Stephan Lichtsteiner e Juan Cuadrado, presunta, sarebbe avvenuta con il gruppo degli italiani storici, mai citati da Dagospia, ma immaginabili piuttosto facilmente: si tratterebbe di giocatori storici come Gianluigi Buffon, Andrea Barzagli o Claudio Marchisio, che militano nella Juventus da ormai molti anni.

Foto copertina: Alberto Lingria/Xinhua via ZUMA Wi

TAG: Juventus