Cosmetici, il Parlamento europeo chiede lo stop globale per le sperimentazioni su animali

di Redazione | 30/11/2017

cosmetici parlamento europeo

Si tratta di un passo enorme, che segnerebbe una svolta decisiva sulla sperimentazione animale. L’Europarlamento va verso un bando globale dei test sugli animali per i cosmetici, su cui verrà votata una risoluzione questo 7 dicembre prima di dibattito e voto finale in plenaria a marzo. La commissione ambiente ha infatti adottato le domande orali di Commissione e Consiglio mentre il testo della risoluzione verrà votato nella stessa commissione ambiente il giovedì della prossima settimana. In Europa è vietata la sperimentazione animale sui cosmetici, ma questo divieto non vige per i restanti paesi mondiali.

LEGGI ANCHE > LE VACCHE NON PASCOLANO MAI E PER PARMIGIANO REGGIANO NON È UN PROBLEMA | VIDEO

CRUELTY FREE: LA LUNGA STORIA DEL PERCORSO EUROPEO

In Europa – come ricorda anche La Stampa – il divieto totale di utilizzare animali per testare i prodotti di make-up nonché di vendita di prodotti testati su animali è pienamente effettivo dall’11 marzo 2013. Inizialmente furono banditi i test su prodotti finiti, nel 2004, poi furono vietati anche gli esperimenti sui singoli ingredienti (2009) fino al bando totale della vendita di prodotti cruelty.

 

(Foto di repertorio. Credit Image: © Lara Cerri/Tampa Bay Times/ZUMAPRESS.com)