oltre 60 chili di hashish
|

Genova, coppia trovata con oltre 60 chili di hashish per le feste di Natale

Viaggiavano con oltre 60 chili di hashish nel bagagliaio, quando la loro utilitaria ha avuto un guasto al motore, costringendoli a fermarsi in via Buffa, a Genova Voltri. Gli agenti intervenuti sul luogo per prestare aiuto alla coppia con l’auto in panne (sembra che – ironia della sorte – il motore avesse cominciato a emettere un denso fumo nero), hanno trovato i due incensurati molto agitati. Un atteggiamento che ha subito insospettito gli agenti, come riferisce il sito genova24.it.

A questo punto i poliziotti hanno deciso di effettuare un controllo del veicolo: nel bagaglio hanno ritrovato due grandi sacchi di juta. All’interno c’erano oltre 60 chili di hashish. L’uomo ha provato a giustificarsi, dicendo di averli trovati in un bosco. In realtà – a quanto risulta dalle indagini – la droga è stata comprata a Milano, per essere rivenduta a Genova durante le vancanze di Natale e Capodanno.

COPPIA DI INCENSURATI FINITA IN MANETTE A GENOVA: DENTRO LA LORO AUTO OLTRE 60 CHILI DI HASHISH

Dopo la scoperta fortuita, la vettura della coppia è stata scortata in Questura dove gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile insieme alla Polizia Scientifica, l’hanno perquisita: i sacchi di juta contenevat 600 “tavolette di fumo”, con impresso il marchio “Stone”, per un totale di oltre 600 chili di hashish. In casa della coppia la polizia ha trovato una porzione di tavoletta simile a quelle trasportate all’interno dell’auto.

La coppia di incensurati – risultano anche privi di un’occupazione stabile – è stata arrestata: lui è in carcere a Marassi, lei a Pontedecimo.

Foto copertina: ANSA/Polizia di Stato

TAG: Genova, hashish