Foto hackerate nude di Diletta Leotta, indagato un minorenne

di Redazione | 25/11/2017

Ilaria D'Amico

Foto hackerate nude di Diletta Leotta, indagato un minorenne per la diffusione delle immagini private della conduttrice di Sky Sport. Nel settembre 2016 erano state diffuse prima su WhatsApp e poi su numerosi gruppi Facebook una serie di foto private di Diletta Leotta, che ritraevano la giornalista sportiva anche completamente nuda. Immagini che provenivano dal cloud legato al suo smartphone personale, che erano state hackerate in modo illegale e poi diffuse attraverso i social media. Diletta Leotta aveva presentato una denuncia contro ignoti per il furto delle foto che la ritraevano nuda alla Polizia postale, e negli ultimi giorni si è verificata una importante novità,

foto hackerate nuda Diletta Leotta, indagato un minorenne

La procura di Milano ha infatti affidato il fascicolo di inchiesta alla procura dei minorenni. Le indagini hanno infatti individuato come presunto responsabile un minorenne che per primo avrebbe diffuso online le foto di Diletta Leotta nuda.

LEGGI ANCHE > L’AVVOCATO DEL CARABINIERE PIETRO COSTA: «È COSÌ BELLO CHE NON HA BISOGNO DI STUPRARE» | VIDEO

 

Come scrive la Gazzetta della Sport, «le indagini della Procura e della Polizia postale hanno portato, poi, a individuare un minorenne che avrebbe dato un input alla condivisione delle immagini, anche se non avrebbe avuto un ruolo nell’accesso abusivo al “cloud” della giornalista. Gli atti dell’inchiesta, a ogni modo, sono stati trasmessi ai pm minorili che dovranno stabilire eventuali responsabilità del minore coinvolto». Diletta Leotta non ha per ora commentato sui suoi suoi profili social molto seguiti la notizia.

 

Foto copertina: profilo Instagram di Diletta Leotta