melito porto salvo
|

A Ostia si spara, nella notte agguato in una pizzeria: due gambizzati

A pochi giorni dall’arresto di Roberto Spada per l’aggressione al giornalista di Nemo Daniele Piervincenzi si torna a parlare di Ostia per un nuovo terribile episodio di criminalità. Ieri sera, poco dopo le 22, due persone sono state gambizzate. L’agguato è avvenuto in una pizzeria in via delle Canarie. A compierlo due persone arrivate davanti al locale in sella ad uno scooter. Uno dei due, che indossava un casco integrale, è sceso pistola in pugno e una volta dentro ha aperto il fuoco ferendo due persone. Ha sparato almeno quattro colpi. Ad essere colpiti il padre del proprietario della pizzeria, B. A., 50 anni, e un pizzaiolo, F. A., 41enne.

AGGUATO A OSTIA, SPARI IN UNA PIZZERIA: FERITI PROPRIETARIO E PIZZAIOLO

Al momento dell’agguato il locale, il ‘Disco giro pizza’, si stava svuotando. La gambizzazione sembra essere un avvertimento, ma il quadro sarà certamente più chiaro dopo le indagini e dopo che gli investigatori avranno ascoltato i due feriti. Le due persone colpite sono state trasportate d’urgenza all’ospedale Grassi. Non sono in pericolo di vita. Sono stati operati d’urgenza. Verranno ascoltati dopo il miglioramento delle loro condizioni. Le modalità dell’agguato lasciano pensare ad una vicenda di mala, ma al momento non viene esclusa nessuna pista.

TAG: Ostia