Renzi canta Coez sul treno e se la prende con il suo collaboratore: «Stai stonando tutto, c***o» | VIDEO

di Redazione | 23/11/2017

Matteo Renzi canta Coez

Canta che ti passa. Matteo Renzi ha tanto tempo da trascorrere sul treno del Partito Democratico Destinazione Italia, tra una tappa e l’altra del suo tour che toccherà 107 province italiane. Come lo impiegherà? Bene, quando è effettivamente in carrozza – a volte preferisce spostarsi in auto -, a quanto pare, non esita a intonare delle canzoni a cappella.

MATTEO RENZI CANTA COEZ, GUARDA IL VIDEO

“E scusa se non parlo abbastanza, ma ho una scuola di danza nello stomaco”. Il segretario @matteorenzi canta @coezofficial

Un post condiviso da Partito Democratico (@partitodemocratico) in data:

MATTEO RENZI CANTA COEZ, IL SIPARIETTO CON IL COLLABORATORE

In questo caso, si tratta della nota hit La musica non c’è di Coez, successo del momento, in testa a tutte le classifiche delle radio. La canzone d’amore (come la definisce Renzi) lo ha preso tantissimo. Mentre la canta, fa le smorfie con la faccia e usa la gestualità tipica dei rapper. Non ammette, però, che nessuno possa interferire con il suo momento di espressione artistica.

Quando il suo collaboratore – lo stesso che sta girando il video con il cellulare – prova a intonare un verso della canzone, Renzi lo bacchetta subito: «Stai stonando tutto, c***o». Poi, come se niente fosse, davanti a una platea di millennials, continua a esibirsi sulle note più alte della canzone. E anche lui, a stonature, non scherza.