Alpha Blondy e l’appello sugli schiavi in Libia: «Sorpresi dal vostro silenzio» | VIDEO

di Redazione | 22/11/2017

alpha blondy

«Ai presidenti dell’Unione africana e all’ECOWAS (Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale) lasciate che vi chiami per dirvi che noi popoli africani che contavano su di voi per difenderci e proteggerci, siamo sorpresi e stupiti dal vostro silenzio per la scioccante, umiliante e inaccettabile situazione dei cittadini, fratelli, sorelle, figli e figlie venduti come schiavi in ​​Libia». A parlare è Alpha Blondy, pietra miliare del reggae che volge un importante appello sui social.

guarda il video:

«Voi e i vostri servizi segreti dovete aver visto l’inchiesta della CNN sull’asta dei vostri cittadini venduti come schiavi, tenuti in cattività in Libia. Cosa aspettate a reagire e intervenire?». La clip, pubblicata qualche giorno fa, ha avuto già migliaia di visualizzazioni.