motorino
|

Il mistero (risolto) del motorino a bordocampo durante Crotone-Genoa

Un motorino parcheggiato a bordocampo in occasione della partita di calcio Crotone-Genoa (giocata ieri alle 12.30) ha scatenato la curiosità di molti telespettatori. Gli appassionati hanno immediatamente condiviso sui social network il loro interrogativo: cosa ci fa quel ciclomotore a qualche metro dal campo di gioco del match di Serie A? La domanda ha fatto il giro della rete incuriosendo sempre più persone in maniera quasi virale. Poi il mistero è stato risolto.

 

motorino
(Immagine da video di Sky)

 

MOTORINO A BORDOCAMPO DURANTE CROTONE-GENOA, MISTERO RISOLTO

Quel motorino fermo a bordocampo, a ridosso degli spalti, a pochi centimetri dal primo gradone, parzialmente coperto da un cartello pubblicitario, non era un mezzo proibito ma uno scooter per disabili, autorizzato ad entrare allo stadio Ezio Scida per consentire ad una persona disabile di assistere alla partita.

(Immagine da video di Sky)

TAG: Calcio