nancy brilli
|

Nancy Brilli difende Fausto Brizzi: «Ne ho visti di zozzi. Lui è sempre stato corretto»

Nancy Brilli difende il regista Fausto Brizzi, in questi giorni accusato di molestie da diverse attrici di film e serie televisive.  «Non avevo mai sentito una chiacchiera finora. Conosco Brizzi come persona corretta, un bravo regista e produttore. Un amico che si è comportato sempre correttamente», ha detto l’attrice commentando le accuse.

NANCY BRILLI DIFENDE FAUSTO BRIZZI: «SI COMPORTA IN MODO IMPECCABILE»

Nancy Brilli con Fausto Brizzi ha lavorato ai film ‘Ex’ e ‘Maschi contro femmine’. Secondo l’attrice occorre fare chiarezza sui comportamenti. «Bisogna capire – ha affermato – la differenza tra un’avance e una molestia». «Se uno ti dice: ‘Me te farei’ è un’avance inopportuna, è un complimento simpatico? Ci dobbiamo capire. E se si fa una denuncia deve essere con nome e cognome e circostanziata sul fatto, altrimenti tutti possono parlare male di tutti e non abbiamo bisogno di questo». Parole che ricordano quelle di un’altra attrice, Monica Bellucci, che pochi giorni fa difendendo dall’accusa di molestie il regista Giuseppe Tornatore, accusato da Miriana Trevisan, ha affermato: «La rabbia è giusto che scoppiasse, ma non può scoppiare in modo sbagliato. Bisogna distinguere tra stupro, ricatto, molestia e avance. Non si può fare di ogni erba un fascio. C’è differenza tra atto di violenza e avance».

 

 

 

LEGGI ANCHE > Molestie nel cinema: sospetti su Fausto Brizzi. «Mai abusato, sospendo il mio lavoro»

 

Nancy Brilli aveva difeso il regista già su Twitter: «Trentatré anni di carriera e ho visto vari zozzi, ma Brizzi con me si sempre è comportato in modo impeccabile, e sul set nessuna si è mai lamentata», il suo messaggio sul social network.

(Foto: ANSA / ANGELO CARCONI)