cestino contro prof
|

Nella scuola di Mirandola succede di tutto: cestino in faccia alla prof, tre minorenni denunciati | VIDEO

Le risate, le urla, i gesti improvvisi. In una classe dell’istituto professionale Galilei di Mirandola, in provincia di Modena, due ragazzini – nel corso di un’ora di lezione – assumono un atteggiamento di completa sfida nei confronti dell’insegnante in cattedra, fanno il bello e il cattivo tempo e arrivano persino a scagliare un cestino dei rifiuti contro la professoressa. Il tutto mentre un loro compagno di classe riprende la scena con lo smartphone.

CESTINO CONTRO PROF, LA DENUNCIA

Tre minorenni sono stati denunciati: due per interruzione di pubblico servizio e violenza a pubblico ufficiale e l’altro coetaneo per diffamazione. Il video, ovviamente, ha fatto il giro del web e dei social network, diventando in pochissimo tempo di dominio pubblico.

Tanto da permettere ai carabinieri di intervenire e di individuare immediatamente i responsabili. Che adesso, giovanissimi (fanno tutti parte di una prima classe dell’istituto professionale), dovranno cercare di dare spiegazioni circa un comportamento inqualificabile.

CESTINO CONTRO PROF, GUARDA IL VIDEO

Oltre al lancio del cestino, i ragazzini sono chiamati a dar conto anche di una matita lanciata sempre contro la professoressa. Tuttavia, quest’ultima circostanza non viene immortalata dallo smartphone del compagno di classe: nel video – pubblicato dalla Gazzetta di Modena – si vedono soltanto gli insopportabili schiamazzi, le risate, il lancio del cestino (sia contro i compagni di classe, sia contro la docente) e la naturalezza con cui alcuni ragazzini si sono comportati in classe. In una scena di ordinaria follia tra le mura di una qualsiasi scuola italiana.