Maurizio Ferrini signora Coriandoli
|

Maurizio Ferrini, la confessione della Signora Coriandoli: «Anche io ho sofferto la fame»

Un nuovo caso agita le acque dello spettacolo italiano. Maurizio Ferrini, l’attore noto per le sue performance nei panni della Signora Coriandoli, ha denunciato di aver sofferto la fame per un lungo periodo a causa dell’assenza di lavoro dovuta alle incomprensibili regole imposte da produttori e autori di programmi della televisione.

LEGGI ANCHE > Rovinato dalla separazione, il comico di Zelig Marco Della Noce è senza casa

MAURIZIO FERRINI SIGNORA CORIANDOLI, LA CARRIERA

Maurizio Ferrini, 64 anni, era stato lanciato da Renzo Arbore nell’ormai lontano 1985, nella fortunata trasmissione televisiva Quelli della notte. Da allora, l’attore si era ritagliato uno spazio in tv grazie al personaggio della Signora Coriandoli, entrato nelle case degli italiani sia per le sue ospitate fisse a Domenica In, sia per la conduzione di Striscia la Notizia, sia per la pubblicità di una nota marca di carni italiane.

MAURIZIO FERRINI SIGNORA CORIANDOLI, LA CONFESSIONE

Tuttavia, da un certo momento in poi, la Signora Coriandoli – e con lei Marco Ferrini – è scomparsa dai radar dello spettacolo che conta. La confessione dell’attore è arrivata nel corso della trasmissione Sabato Italiano condotta da Eleonora Daniele: «Ho detto tanti no all’inizio della mia carriera – racconta Ferrini – perché non trovavo quei progetti confacenti al mio ruolo. Il problema è che quando inizi a dire troppi no a persone importanti, poi resti solo. Poi ne paghi le conseguenze: se non vai in tv, non ti chiamano al cinema e finisci per ritrovarti a soffrire la fame».

La storia di Marco Ferrini arriva a pochi giorni da quella di un altro comico finito a dormire in macchina. Nei giorni scorsi, l’attore Marco Della Noce (noto per aver partecipato alla trasmissione Zelig nei panni di un meccanico della Ferrari) aveva confessato di essere stato rovinato dalla separazione con la moglie: «Dopo che i giudici mi hanno pignorato la partita iva – aveva raccontato – la mia visibilità professionale si è azzerata e in tanti mi hanno sbattuto la porta in faccia».

(FOTO da YouTube)