estrema destra
|

Forza Nuova rilancia: manifestazione il 4 novembre. «Il giorno della patria»

Alla fine niente da fare. I militanti di Forza Nuova non si incontreranno comunque nella Capitale, ma non il 28 ottobre, il 4 novembre.

LEGGI ANCHE > I MERAVIGLIOSI TITOLI DI DALLA VOSTRA PARTE ATTIRANO L’ATTENZIONE DELL’AGCOM

«Noi sappiamo perfettamente che la questione 28 ottobre è stata politicamente vinta, abbiamo dimostrato la pochezza e la debolezza del sistema che ha reagito solo con protervia e con violenza». Roberto Fiore leader di Forza Nuova ha parlato così in una conferenza stampa a Roma annunciando «un’importantissima manifestazione il 4 novembre, il giorno della patria». Il corteo del movimento di estrema destra contro l’immigrazione e lo ius soli, annunciato per il giorno dell’anniversario della Marcia su Roma fascista del 1922, era stato vietato dal ministro dell’Interno Marco Minniti. Ora resta da capire se il Viminale vieterà anche la manifestazione del 4 novembre.

(Foto da archivio Ansa: un momento di una manifestazione di Forza Nuova a Roma. Credit: MASSIMO PERCOSSI / CRI)