Mucca
|

Uno zoofilo è stato arrestato mentre violentava una mucca

Uno zoofilo di quarantadue anni è stato arrestato mentre abusava sessualmente di una mucca in una stalla. Il fermo cautelare è stato permesso dalla immediata segnalazione di un agricoltore, che si è accorto dell’abuso subito da uno dei capi del suo gregge. Il quarantaduenne stava consumando un rapporto sessuale con una giovenca di soli tre mesi, ed è stato colto in flagrante dalla gendarmeria di La Chapelle-sur-Erdre, cittadina che si trova nella Loira, a nord di Nantes. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di sevizie di natura sessuale contro un animale domestico, e sarà processato nel febbraio prossimo, come scrive il sito Ouest-France. L’abuso sessuale contro la mucca è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì scorso, e lo zoofilo è stato interrogato dagli agenti intervenuti su segnalazione dell’agricoltore, proprietario dell’animale, in seguito al suo fermo. L’uomo è risultato disoccupato, e dovrà rispondere penalmente per la sua violenza contro l’animale.

Foto copertina: ANSA