CALENDARIO SERIE A 2017 2018 giornata per giornata: date, orari e dirette tv

di Gianmichele Laino | 06/12/2017

Calendario serie a 2017 2018

CALENDARIO SERIE A 2017 2018

Il campionato di Serie A 2017/2018 sembra essere una questione a due tra la Juventus, vincitrice di sei scudetti consecutivi, e il Napoli, splendida outsider. La Roma e le due milanesi Inter e Milan sembrano essere le squadre più attrezzate per cercare di inserirsi nella corsa scudetto.  Il calendario Serie A 2017 2018 lancia ufficialmente la nuova stagione del campionato di calcio di Serie A Tim.

CALENDARIO SERIE A 2017 2018 COMPLETO GIORNATA PER GIORNATA

Aggiornamento 20 novembre 2017 | 13ª GIORNATA SERIE A

Roma-Spal 3-1

Napoli-Juventus 0-1

Torino-Atalanta 1-1

Benevento-Milan 2-2

Inter-Chievo 5-0

Fiorentina-Sassuolo 3-0

Bologna-Cagliari 1-1

Sampdoria-Lazio 1-2

Crotone-Udinese 0-3

Verona-Genoa 0-1

 

LA CLASSIFICA AGGIORNATA DOPO LA 7ª GIORNATA DI SERIE A

Inter 39, Napoli 38, Juventus 37, Roma 34* (una partita in meno), Lazio 32, Sampdoria 26* (una partita in meno), Fiorentina 21, Milan 21, Bologna 21, Atalanta 20, Torino 20, Chievo 20, Cagliari 16, Udinese 15, Genoa 13, Crotone 12, Sassuolo 11, Spal 10, Verona 9, Benevento 1

LEGGI ANCHE:

LE SQUADRE DELLA SERIE A 2017/2018

La Serie A 2017/2018 riparte dopo la retrocessione di Palermo, Empoli e Pescara e la promozione dalla Serie B di Benevento, Spal e Verona. La massima divisione del calcio italiano, dunque, cambia. Ecco l’elenco delle squadre che si sfideranno per conquistare il titolo, guadagnare un posto nelle competizioni europee o, più semplicemente, restare tra le grandi:

  • ATALANTA
  • BENEVENTO
  • BOLOGNA
  • CAGLIARI
  • CHIEVO VERONA
  • CROTONE
  • FIORENTINA
  • GENOA
  • INTER
  • JUVENTUS
  • LAZIO
  • MILAN
  • NAPOLI
  • ROMA
  • SAMPDORIA
  • SASSUOLO
  • SPAL
  • TORINO
  • UDINESE
  • VERONA

LE SOSTE E I TURNI INFRASETTIMANALI DELLA SERIE A 2017/2018

Per quanto concerne i turni infrasettimanali, il calendario Serie A 2017 2018 prevede partite nel mezzo della settimana tre volte: mercoledì 20 settembre, mercoledì 25 ottobre e mercoledì 18 aprile. Sono quattro invece le soste del campionato per gli impegni della Nazionale, più una in corrispondenza della pausa invernale: non si disputerà alcuna partita nei weekend del 3 settembre, dell’8 ottobre, del 12 novembre, del 14 gennaio e del 25 marzo. Quest’anno la grande novità sarà rappresentata dai turni di campionato in corrispondenza delle vacanze di Natale (precedentemente caratterizzate da una lunga sosta).

I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DELLA SERIE A 2017/2018

I risultati e la classifica della Serie A determinano ancora una volta l’accesso di 7 squadre nelle competizioni europee e la retrocessione di 3 squadre in Serie B. Nel dettaglio, nel campionato 2017/2018 la squadra prima classificata e vincitrice dello scudetto, la seconda e la terza in classifica ottengono l’accesso diretto alla fase a gironi della Champions League 2017/2018. La quarta classificata, invece, accede al turno preliminare di Champions League. La squadra che termina al quinto posto in classifica accede, invece, alla fase a gironi dell’Europa League, mentre la sesta e la settima classificata ottengono l’accesso al terzo turno qualificatorio, preliminare, di Europa League. Infine, le squadre che terminano la stagione agli ultimi 3 posti della classifica, il 18esimo, 19esimo e 20esimo, retrocedono nella seconda Serie.

LE DIRETTE STREAMING DELLA SERIE A 2017/2018

Giornalettismo seguirà le principali partite della Serie A 2017/2018 con costanti aggiornamenti. La diretta delle partite del campionato di Serie A 2017/2018 sarà trasmessa, come di consueto, su Sky. Sia gli anticipi e i posticipi, sia tutte le partite della domenica alle 15. Dunque, tutta la Serie A sarà trasmessa sulla pay-tv, nessuna partita esclusa. Quindi, qualsiasi tifoso troverà sulla tv satellitare le partite della sua squadra del cuore, sia quelle in casa, sia quelle in trasferta. Ma sarà possibile seguire il campionato di Serie A 2016/17 anche su Mediaset Premium.