Hand in Hand: le star unite per aiutare le vittime dell’uragano Irma | VIDEO

di Redazione | 13/09/2017

hand in hand

Si chiama “Hand in Hand: A Benefit for Hurricane Relief” e aiuterà le persone colpite dagli uragani Harvey e Irma. A lanciare l’evento maratona, che si è tenuto ieri 12 settembre, sono stati tantissimi vip: Jay Leno, Billy Crystal, Barbara Streisand, Jay Leno, Craig Robinson, Miles Teller, Jared Leto, Jeremy Renner, Josh Gad, Cher, Justin Bieber, Julia Roberts, George Clooney, Sofia Vergara, David Spade, Adam Sandler, Jon Stewart, Bryan Cranston, Tyler Perry.

LEGGI ANCHE > IL GIORNALISTA DELLA NBC CHE SALVA I DELFINI SPIAGGIATI DALL’URAGANO IRMA | VIDEO

Beyoncé, nativa di Houston, ha voluto lasciare un messaggio: «I disastri naturali non discriminano. Non vedono se sei un immigrato, nero o bianco, ebreo o musulmano, ricco o povero … Restiamo uniti». Commovente anche il messaggio di “The Rock”, Dwayne Johnson. «Non ci sono sconosciuti dopo un uragano», ha spiegato. «Nessun partito politico, nessun ordine del giorno … è tutto sulla sopravvivenza, sull’unirsi in una cosa sola perché questo è ciò che conta». Stevie Wonder ha aperto lo spettacolo con una performance di “Lean on Me”. Successivamente Usher e Blake Shelton, suonando in diretta a Nashville, hanno interpretato “Stand By Me”. Tori Kelly e Luis Fonsi hanno invece cantato una ottima “Hallelujah”. E la maratona continua: tutti uniti insieme per aiutare le vittime degli uragani Harvey e Irma.