Gaffe di Ramazzotti: scambia Pavarotti per Jovanotti. Forse perché i cognomi fanno rima

di Redazione | 07/09/2017

Ramazzotti

La gaffe di Ramazzotti che ha scambiato Pavarotti per Jovanotti non è passata inosservata nella grande serata evento “Luciano Pavarotti, un’emozione senza fine”, andata in onda ieri su Rai 1 su Rai Radio2. Una grande carrellata di emozioni e ospiti, in cui però a risaltare è stata proprio la magistrale gaffe di Ramazzotti.

Il cantautore è salito sul palco evidentemente emozionato. Neanche le battute con Carlo Conti – «Com’è andata l’estate? Non hai preso tanto sole» – sono riuscite a stemperare l’ansia. E a un certo punto gli è scappato l’errore: «Quando poi è arrivato Jovanotti…», ha risposto a Carlo Conti che gli chiedeva di descrivere il suo primo incontro con Pavarotti.

Ramazzotti si è reso subito conto della gaffe e ha corretto il tiro imbarazzato: «Ehehhehehehe scusa Pavarotti, mi sono sbagliato, cioè…il grande Pavarotti», senza riuscire a trattenere le risate d’imbarazzo. Carlo Conti è prontamente giunto in soccorso: «Hai fatto talmente tanti duetti…». «Infatti mi sono confuso», ha replicato ancora vergognandosi della gaffe il cantautore, trovando come giustificazione l’assonanza dei tre cognomi Ramazzotti, Pavarotti e Jovanotti, che sono in rima tra loro.

LA GAFFE DI RAMAZZOTTI CHE SCAMBIA PAVAROTTI CON JOVANOTTI

Poi l’esibizione: Ramazzotti ha cantato la sua “Se bastasse una canzone”, con cui aveva duettato con Pavarotti. Dallo schermo le immagini e la voce del maestro. Una bella performance, che non ha fatto dimenticare però la gaffe di Ramazzotti. Sui social l’ironia è esplosa: tanti i tweet con l’hashtag #PavarottiForever in cui si cinguettava però sul cantautore romano.

«Ramazzotti che scambia Pavarotti con Jovanotti, possiamo chiudere tutto!» e a distanza di ore: «Sto ripensando a Eros Ramazzotti che ha detto di essere lì per Jovanotti..». Qualcuno ha ipotizzato che il cantautore fosse ubriaco, altri anche di peggio.