Pavia, rissa tra studenti e docenti nell’ultimo giorno di scuola. Quattro feriti | VIDEO

di Gianmichele Laino | 10/06/2017

Liceo Copernico Pavia

Una goliardata finita malissimo. Giovedì 8 giugno doveva essere un ultimo giorno di scuola come tanti al Liceo Copernico di Pavia e invece si è trasformata in una vera e propria guerriglia urbana. Alcuni studenti provenienti dal vicino ITIS Cardano, insieme ad altri ragazzi di altre scuole, si sono presentati davanti ai cancelli dell’istituto pavese e hanno iniziato a lanciare fumogeni e altri oggetti all’uscita dei loro coetanei del liceo.

LEGGI ANCHE: «Napoli, 15enne accoltellato all’uscita di scuola da un coetaneo»

VIDEO AGGRESSIONE LICEO COPERNICO PAVIA

La situazione è diventata gravissima in poco tempo: sembra esserci stato un vero e proprio assalto alla scuola, come si vede dalle immagini di questo video:

Alcuni studenti, tutti a volto scoperto, sono entrati a contatto fisico con docenti e con altri ragazzi, hanno lanciato cartelli stradali contro le vetrate della scuola, hanno danneggiato la struttura, hanno lasciato una marea di rifiuti nel cortile dell’istituto. Il bilancio finale è stato di 3 insegnanti e un 17enne feriti, ricoverati in pronto soccorso per lesioni.

Sui fatti di Pavia, ora, stanno indagando le forze dell’ordine. Non dovrebbe essere difficile identificare i responsabili dell’assalto perché i ragazzi hanno agito senza preoccuparsi di rendersi irriconoscibili. In ogni caso, tutti i video e le fotografie relative all’accaduto postate in rete sono al vaglio di carabinieri e Digos.

Critici i professori del Copernico, che hanno cercato di dare una chiave di lettura della situazione.  Lucia Traversa, docente dell’istituto, ha dichiarato: «Si è superato il limite per colpa di un gruppo minoritario molto facinoroso. Non si può puntare il dito contro tutta la scuola. Cerchiamo di capire, piuttosto, il perché ciò sia accaduto. C’è una evidente difficoltà a comprendere le esigenze dei ragazzi».