Maiali storditi con l’anidride carbonica, in Francia le immagini choc | VIDEO

di Redazione | 08/06/2017

video maiali storditi

Maiali storditi con l’anidride carbonica prima di essere macellati. È il contenuto di immagini choc diffuse negli ultimi giorni da L214, un’associazione animalista francese fondata nel 2008. Il video, che è stato realizzato grazie ad una telecamera nascosta all’interno del mattatoio macello Houdan, in Yvelinese, nella regione dell’Ile-de-France, mostra gli animali che patiscono per le difficoltà respiratorie per diversi interminabili secondi prima di crollare a terra.

 

guarda il video:

 

VIDEO MAIALI STORDITI CON ANIDRIDE CARBONICA, ANIMALISTI A PROCESSO

Quella di asfissiare gli animali è una pratica ampiemente messa in discussione dalle autorità europee, perché provoca gravi sofferenze, ma ancora largamente utilizzata in Francia. Le reazioni e le convulsioni dei suini immortalate dalle immagini ne sono una nuova conferma.

L214 ha diffuso le immagini a pochi giorni dal processo presso il tribunale penale di Versailles di due attivisti che si sono introdotti nel macello per piazzare la telecamera e realizzare il reportage, compreso il suo fondatore Sebastien Arsac. Davanti ai giudici i due, arrestati a dicembre 2016, dovranno rispondere per la loro introduzione in una proprietà privata e la violazione della privacy e rischiano un anno di carcere e 15mila euro di sanzione per il primo capo d’imputazione e un anno di carcere e 45mila euro di sanzione per il secondo.

 

VEDI ANCHE > Il video shock sui maiali da allevamento

 

L’associazione L214 a febbraio aveva già diffuso immagini di dipendenti del macello che colpivano i suini o utilizzavano una carica elettrica per farli avanzare verso il dispositivo che avrebbe emesso il gas.

(Immagini da YouTube)