I no vax e le recensioni negative sul libro di Roberto Burioni

di Stefania Carboni | 05/06/2017

roberto burioni no vax

Gli antivaccinisti si coordinano per scrivere tutti insieme e contemporaneamente recensioni negative sul libro di Roberto Burioni, medico e professore ordinario di microbiologia e virologia all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano, “Il vaccino non è un’opinione”. A segnalare la cosa è sui social la pagina ironica “Antivaccinisti maggiorenni e vaccinati”. Il libro di Burioni, edito da Mondadori, è disponibile su Amazon. Ed è in quel tipo di shop on line che converge l’attività dei no vax.

LEGGI ANCHE > Vaccini: la figlia di De Andrè contro il decreto Lorenzin. «Lede la nostra Costituzione»

ROBERTO BURIONI NO VAX ALL’ATTACCO

Finora sono circa una cinquantina le recensioni negative. «Trattasi – spiega un utente – chiaramente di opera di distrazione di massa… Si ripropone di parlare al pubblico con il linguaggio della scienza. In realtà per sposare le tesi in esso contenute è necessario un atto di fede. Verificarne i dati, le fonti e la solidità dei ragionamenti risulta un esercizio assai gratificante una volta capiti i meccanismi usati dall’autore». «Non ho acquistato questo libro…per fortuna l’ ho solo ricevuto in prestito perché avrei speso davvero male i miei soldi…», ha aggiunto un altro. Paradossalmente lo shit storming denunciato dalla pagina Facebook sta facendo aumentare le recensioni positive di molti, accorsi su Amazon per difendere l’opera di Burioni.

roberto burioni no vax