Perché la Rai tace su Gazebo?

di Stefania Carboni | 22/05/2017

gazebo rai

Dopo l’attacco del ministro Angelino Alfano nei confronti della trasmissione di Rai3 Gazebo perfino Roberto Saviano è intervenuto sulla vicenda. «Se penso alle enormità commesse da Alfano a spese dei contribuenti in questi anni – ha commentato polemico lo scrittore – dal caso Shalabayeva, al rimpatrio-blitz dei 48 poveri sudanesi fino allo squallore del mantenimento a spese di Poste Italiane di suo fratello dovremmo essere noi a chiedere i danni».

LEGGI ANCHE > Angelino Alfano denuncia Gazebo: «Mi diffamano da tre anni»

Il ministro ha atteso la fine della trasmissione per sporgere querela nei confronti di Gazebo.  Diverse persone si sono schierate a favore del programma difendendo la libertà di critica e satira di Diego Bianchi e i suoi. Ma purtroppo la Rai non ha commentato né è intervenuta in difesa di uno dei suoi programmi di punta. Un silenzio che pesa particolarmente. Difficile da nascondere.
gazebo raito stamane.