Stephen King trolla Donald Trump su Twitter

di Redazione | 06/03/2017

Trump King

Stephen King ha preso in giro Donald Trump su Twitter. Lo scrittore ha deriso la denuncia del presidente americano, che aveva scritto sul suo social media preferito come il suo predecessore lo abbia fatto intercettare durante le elezioni. Stephen King ha risposto alle affermazioni di Trump coniando alcuni tweet horror per prendere in giro quanto scritto dal presidente. Lo scrittore americano prima ha scritto che Barack Obama non solo ha messo sotto controllo il telefono di Trump, ma ha anche rubato una torta di fragole dall’armadietto. donald-trump-stephen-king-twitter-torta Poi King ha twittato a Trump che Barack Obama ha messo personalmente sotto controllo il suo telefono, entrando mascherato da tecnico dell’elettricità, con Michelle Obama che faceva il palo mentre congiungeva i fili dell’apparecchio. donald-trump-stephen-king-twitter-obama Infine Stephen King ha avvertito Donald Trump che Barack Obama viveva ancora nella Casa Bianca, allertando il presidente sul fatto che si trovasse nell’armadio con in mano le forbici, da tipico assassino di un libro o film dell’orrore. donald-trump-stephen-king-twitter-forbici Lo scrittore ha espresso più volte le sue perplessità verso Donald Trump, con toni denigratori, e ha colto l’occasione di esprimere le sue critiche quando il presidente si è lanciato in una bizzarra accusa al suo predecessore. Dopo poche ore il tweet di Trump l’Fbi come le altre agenzie di intelligence hanno smentito l’accusa fatta dal presidente contro Barack Obama. Foto copertina: EPA/ERIK S. LESSER