Valanga a Courmayeur: 3 morti, 5 feriti e 2 dispersi

di Redazione | 02/03/2017

valanga courmayeur

15.40. Valanga Courmayeur, bilancio di 3 morti e 5 feriti. Sarebbero cinque le persone rimaste ferite (tre trasferite in elicottero al pronto soccorso e altri due con ferite più lievi) in seguito alla valanga caduta in Val Veny, nei pressi di Courmayeur. Due i dispersi. Tutte le persone travolte stavano praticando sci fuoripista. Gli uomini del Soccorso Alpino stanno cercando eventuali altri dispersi. Sul posto ci sono anche unità cinofile, oltre a due medici e uno disponibile in base di elisoccorso.

15.35. Valanga Colle San Carlo, salvi i due scialpinisti coinvolti. Sono stati tratti in salvo i due scialpinisti coinvolti nella seconda valanga staccatasi oggi, in Valle d’Aosta, il distacco al colle San Carlo, tra Morgex e La Thuile. Le guide del soccorso alpino valdostano hanno individuato i due e hanno appurato che stanno bene e che non ci sono altre persone nella zona. È di tre morti e molti feriti al momento il momento della prima valanga, caduta in Val Veny, nei pressi di Courmayeur.

15.25. Valanga Colle San Carlo, ancora incerto il bilancio. Ancora incerto il bilancio della seconda avvenuta oggi in Valle d’Aosta, al Colle San Carlo, tra La Thuile e Morgex. L’intervento del soccorso alpino è ancora in corso e al momento non è nota la presenza o meno di vittime. In precedenza è stata diffusa la notizia di due sciatori coinvolti.

15.15. Valanga Courmayeur, 3 morti e numerosi feriti. Stando a quanto comunica la Guardia di finanza di Entreves è salito a tre il numero dei morti sotto la Valanga caduta poco prima delle 13 in un canalone in Val Veny, nella zona del Plan de la Gabba (nei pressi di Courmayeur). Secondo quanto si è appreso, tutti gli sciatori coinvolti sono stranieri.

15.04. Valanga Colle San Carlo, 2 sciatori sepolti: soccorritori al lavoro sonde. Per quanto riguarda la seconda valanga caduta in Valle d’Aosta, il distacco al Colle San Carlo, tra La Thuile e Morgex, i due scialpinisti coinvolti sono rimasti sepolti sotto la valanga. Le guide del soccorso alpino valdostano hanno iniziato le ricerche con l’ausilio delle sonde.

 

valanga courmayeur
Colle San Carlo (Immagine: screenshot da Google Maps)

 

15.00. Valanga Courmayeur, tra 2 e 4 sciatori dispersi. Nella valanga caduta poco prima delle 13 in Val Veny, nei pressi di Courmayeur, in Valle d’Aosta, ci sono anche alcuni sciatori dispersi, tra due e quattro, nella Valanga. Sono due i feriti finora trasportati all’ospedale Parini di Aosta. Confermato il bilancio di 2 morti.

 

valanga courmayeur
Plan de Gabba (Immagine: screenshot da Google Maps)

 

VALANGA COURMAYEUR

Due morti e numerosi feriti, alcuni in gravi condizioni. È il primo bilancio di una valanga caduta poco prima delle 13 in Val Veny (nei pressi di Courmayeur, in Valle d’Aosta). Lo ha comunicato la Guardia di Finanza che ha cominciato ad operare sul posto insieme al soccorso alpino valdostano. La slavina si è staccata nel canale dello Spagnolo, al Plan de la Gabba. Una ventina sono i freerider (probabilmente tutti stranieri) che sono stati coinvolti nella valanga. Le operazioni di ricerca sono tuttora in corso.

VALANGA COLLE SAN CARLO

Dopo quella in Val Veny una seconda valanga è caduta in Valle d’Aosta, in meno di un’ora, con due persone coinvolte. Il secondo distacco al Colle San Carlo, tra La Thuile e Morgex, ha travolto una coppia di scialpinisti. Sul posto si è diretto un elicottero del soccorso alpino valdostano.

(Immagine da Google Maps)

TAG: Valanga