angela ortu
|

Sassari, trovata morta Angela Ortu, la mamma scomparsa dalla sua casa a Li Punti

Angela Ortu è morta. Mamma, di 46 anni, era scomparsa a Li Punti, Sassari, lo scorso sabato. Il suo corpo è stato trovato oggi pomeriggio, mercoledì 1° marzo, dai vigili del fuoco in un terreno all’inizio di via Viziliu, non lontano dal centro abitato.

ANGELA ORTU SCOMPARSA DA CASA IN STATO CONFUSIONALE

Non sono chiare le cause della morte della donna che lasciò, a detta dei familiari, l’abitazione in stato confusionale. Non è chiaro ancora se vi siano segni o ferite riconducibili a una morte violenta. Sul posto indagano oltre agli uomini della squadra mobile, la polizia scientifica, il 118 e il medico legale Salvatore Lorenzoni. Angela lascia due figlie. Il quartiere si era mosso in queste ore per le ricerche.

ANGELA ORTU: SPUNTA L’IPOTESI SUICIDIO

Accanto al corpo della donna sono state trovate due scatole di medicinali veterinari contro l’epilessia e una bottiglietta d’acqua. Probabilmente Angela ha volontariamente ingerito i farmaci e poi si sia lasciata morire. Sarà l’autopsia disposta dal magistrato di turno della Procura di Sassari, la dottoressa Cristina Carunchio, a chiarire ogni dubbio.