Roma, sparatoria a piazzale Marconi: 4 feriti, 2 in gravi condizioni

di Redazione | 25/02/2017

sparatoria roma

Sparatoria a Roma nella notte. Intorno alle 4.40 sono stati esplosi spari fuori da un locale di piazzale Guglielmo Marconi, nel quartiere Eur della Capitale. Sul posto è poi giunta la polizia per indagare sulla vicenda. Sarebbero quattro i feriti da colpi d’arma da fuoco, di cui due in gravi condizioni. Sono in corso indagini per ricostruire l’accaduto e individuare i responsabili. Gli investigatori stanno ascoltando anche testimoni.

 

LEGGI ANCHE > Stadio della Roma: c’è l’accordo. Riduzione delle cubature a Tor di Valle, niente più torri

 

SPARATORIA ROMA, COLPI ESPLOSI A PIAZZALE MARCONI: 4 FERITI DI CUI 2 GRAVI

Secondo quanto si è appreso, i feriti sono tre italiani e uno spagnolo. I due più gravi sono stati colpiti uno all’inguine e l’altro all’addome. Sono stati ricoverati in codice rosso negli ospedali San Camillo e Sant’Eugenio, a Roma. I due feriti in condizioni preoccupanti sono italiani. Nessuno è in pericolo di vita. Ancora da ricostruire la dinamica dell’accaduto. Al momento non si esclude che ci sia stata una lite per futili motivi, poi degenerata.

(Foto generica da archivio Ansa)