Alessandro Cattelan e Bebe Vio: «Dona un neurone a un hater»| VIDEO

di Redazione | 23/02/2017

alessandro cattelan bebe vio

«Molte persone sono più sfortunate delle altre, persone che non sono come noi, che nascono con qualcosa in meno di noi. Sono gli haters». In un video che va in onda su Sky Alessandro Cattelan e Bebe Vio, la campionessa paralimipica vittima di minacce sessiste via Facebook, scherzano sull’odio in rete. «Da oggi ciascuno di noi può fare qualcosa per gli haters. Basta poco: dona un neurone anche tu. Se doni un neurone a un haters hai già raddoppiato il suo numero di neuroni. Insieme possiamo farcela». Il promo è stato pubblicato in occasione dell’ospitata di Bebe Vio è nella trasmissione di Alessandro «E poi c’è Cattelan», in onda su Sky.

LEGGI ANCHE: Bebe Vio ti amo. Per come sei, l’oro e il selfie stick. E grazie, il sogno ce lo regali tu, ogni giorno


guarda il video: