trump
|

Usa, Trump cancella i diritti dei transgender: ritirate le linee guida anti-discriminazione di Obama

L’attesa prima offensiva del presidente americano Donald Trump sui diritti della comunità Lgbt è arrivata. L’amministrazione statunitense ha infatti ritirato le linee guida anti-discriminazione varate dal suo predecessore alla Casa Bianca Barack Obama secondo cui gli studenti transgender potevano usare bagni e spogliatoi nelle scuole pubbliche in base alla propria identità di genere, e non in base al sesso di nascita.

 

LEGGI ANCHE > Usa, un immigrato messicano espulso si suicida gettandosi da un ponte

 

USA, DONALD TRUMP CANCELLA I DIRITTI DEI TRANSGENDER

Obama aveva dunque raccomandato di evitare «ogni discriminazione sessuale nella scuola pubblica». Trump ha fatto retromarcia. La decisione è stata preceduta dalle dichiarazioni del portavoce Sean Spicer, che in questi giorni aveva preannunciato nuove direttive da parte dei dipartimenti dell’ educazione e della giustizia. «Non si tratta di qualcosa in cui dovrebbe essere coinvolto il governo federale, è una questione riguardante i diritti degli Stati», aveva spiegato Spicer. La scelta della nuova amministrazione Usa rappresenta un colpo per il movimento che si batte per i diritti gay, dopo le numerose aperture di Obama, tra le quali anche il diritto a sposarsi e a prestare servizio militare.

(Foto da archivio Ansa. Credit: EPA / Olivier Douliery / POOL)