Delrio su Renzi: « Manco una telefonata, ma come caXXX si fa?!?»

di Redazione | 17/02/2017

Matteo Renzi

Matteo Renzi criticato da Graziano Delrio in un fuorionda diffuso da diversi siti. Il ministro dei Trasporti, chiacchierando col deputato Michele Meta prima di un convegno organizzato nella sede nazionale del Partito Democratico, ha espresso il suo sconforto, con tanto di «ma come caXXX si fa?!?», per la mancanza di impegno del segretario per evitare la scissione. Secondo Delrio una parte della minoranza PD ha già deciso di uscire dal partito, mentre nella maggioranza renziana c’è chi tifa perchè vadano via, visto che i posti in Parlamento aumenterebbero. Una prospettiva fallace, visto che secondo Delrio una scissione provocherebbe una rottura nell’elettorato del centrosinistra profonda, come se crollasse una diga. Delrio cita la diga di Oroville in California come esempio. Ecco il video tratto da Repubblica TV

LEGGI ANCHE > Cosa dicono i sondaggi sul congresso del PD

Il ministro Delrio ha commentato oggi l’intervista di Renzi al Corriere, appoggiando le parole del segretario PD. Un intervento arrivato dopo la diffusione di questo fuorionda.

L’appello di Renzi è molto importante: ha tolto ogni alibi a coloro che pensano che la scissione si possa fare su una settimana in più o in meno per il congresso. Se qualcuno ha deciso nessuno lo farà desistere, ma tutti sono indispensabili nel partito e adesso non ci sono più alibi. E’ il momento della responsabilità da parte di altri, la maggioranza ha fatto tutto il possibile