fedez j ax bufala
|

Fedez, J-Ax e i duri tempi delle bufale on line | VIDEO

Oggi Fedez ha spiegato sui social come si deve fare giornalismo in Italia. Se l’è presa con Concita De Gregorio ma anche per un episodio particolare. Così lo ha fatto, a suo modo, anche il collega J-Ax. Ma perché il duo è incacchiato nero con la stampa e con i media?

via GIPHY

LEGGI ANCHE: La bufala dei migranti «che non esistono» nei soccorsi a Rigopiano

FEDEZ J-AX E IL ROLLING STONE FAKE

Partiamo per gradi. Tra l’otto e il nove febbraio si diffonde sui social la notizia secondo cui Fedez e J-Ax sarebbero stati beccati con 28 grammi di cocaina in auto. La news è palesemente falsa, una bufala, diffusa dal sito rollingstone.live che scimmiotta la più celebre (e reale) testata Rolling Stone.
La testata riesce a beccare il colpevole di tutto. Si tratta del conosciutissimo Ermes Maiolica, noto creatore di bufale on-line e salvatore di cagnolini sulla E45. Non si arrabbia con Ermes (che spesso viene intervistato in trasmissioni tv per spiegare la pericolosità delle bufale) ma lo intervista.

Ermes, in buona sostanza, mi spiega che dopo aver speso qualche anno a credere a ogni bufala che girasse in rete, ha capito come si creavano e diffondevano le finte notizie. Così ha deciso di crearne a sua volta per dimostrare quanto sia fallace il sistema di approvvigionamento di news da parte delle testate, per così dire, “serie”. E quanto sia boccalone il pubblico.

La mossa non è piaciuta ai due artisti. «E il Rolling Stones invece di querelarlo lo ha magnificato. Invito il direttore del Rolling Stone e tutto lo staff a incontrarsi con me e Fedez, fare una diretta Facebook e fare tutti quanti un test per la bamba», ha per esempio dichiarato J-Ax in un video su Facebook.

guarda il video:

A dargli man forte Fedez che smentisce come non sia stata sparsa nessuna querela nei confronti di Ermes. Alla fine però i due artisti con i clippini social dovrebbero aver chiarito tutto. Tutto è bene quel che finisce bene. Con Repubblica e la lettera della nonna incacchiata pubblicata da Concita De Gregorio un po’ meno. 

fedez j ax bufala

 

(foto via Fb Fedez)