Trump Gentiloni
|

Trump, la prima telefonata con Gentiloni

Trump parlerà per la prima volta un esponente apicale delle istituzioni italiani dall’inizio della sua presidenza. Come comunicato dalla Casa Bianca, Donald Trump parlerà al telefono con Paolo Gentiloni alle 16.15 americane, le 22.15 in Italia. Il presidente americano si sentirà con il presidente del Consiglio italiano dalla sua residenza di Mar del Lago in Florida, dove trascorre abitualmente il weeekend dopo la settimana lavorativa alla Casa Bianca. Nei giorni scorsi c’era già stato un contatto tra il Governo italiano e l’amministrazione Trump. Il ministro della Difesa Roberta Pinotti si era sentita telefonicamente con l’ex generale James Mattis, che ha assunto la guida del Pentagono dopo la conferma del Senato. Al momento non si conosce l’argomento del colloqui, che probabilmente verterà su temi di politica estera, con probabile attenzione su Nato, Libia e lotta al terrorismo. La chiamata arriva nel momento più amaro per la nuova amministrazione, con Trump sconfitto sul decreto esecutivo che vietava l’ingresso temporaneo ai musulmani sospeso dalla magistratura. Pochi giorni fa Donald Trump ha avuto una telefonata molto tesa con il premier australiano Malcolm Turnbull, con cui ha discusso animatamente in merito all’accoglienza concordata da Obama a oltre mille rifugiati.