M5S alleanze
|

M5S, rivolta contro Trump e Salvini. Fico: «No ai muri, meglio Sel della Lega»

Il M5S dice no a Salvini, in modo compatto. La smentita ufficiale del blog di Beppe Grillo all’indiscrezione della ricerca di un’intesa post-voto con la Lega Nord è arrivata, ma lo spostamento a destra manifestato con l’elogio a Donald Trump agita i gruppi parlamentari. Roberto Fico ha dato voce al malcontento, rimarcando il suo no ai muri e alle intese con Salvini.

TRUMP E SALVINI AGITANO IL M5S

Come prevedibile, il blog di Beppe Grillo come l’aspirante presidente del Consiglio Luigi Di Maio hanno smentito l’ipotesi di un’alleanza, post-elettorale in caso di di sistema di voto proporzionale, con la Lega Nord di Matteo Salvini. Sul sito del leader del M5S è stato scritto un post molto violento contro la notizia, con tanto di foto di una toilette, scritta da un giornalista de La Repubblica. Le aperture alla Lega fatte da Max Bugani e l’elogio di Donald Trump però restano, così come si è manifestato il malcontento di diversi parlamentari nei confronti della linea promossa dalla Casaleggio Associati. Contro il PD renziano e con il centrodestra diviso tra la linea populista di Salvini e quella più centrista di Berlusconi i vertici pentastellati sembrano preferire una collocazione politica sensibile alle istanze nazionaliste.

 

LEGGI ANCHE > Virginia Raggi in chat con Marra su Telegram: «Sono in difficoltà, me lo dovevi dire prima»

IL NO DI FICO A SALVINI E TRUMP

Il sostegno a Donald Trump è stato relativizzato da Luigi Di Maio, mentre è stato criticato, in modo anche piuttosto esplicito, da Roberto Fico. Il presidente della commissione di vigilanza della Rai ha espresso i malumori di buona parte del gruppo parlamentare.

Non siamo né trumpiani, né salviniani. Dio ce ne scampi

Roberto Fico ha detto no a qualsiasi alleanza, dicendosi favorevole alla formazione di un governo di maggioranza relativa, che cerchi consenso sui singoli provvedimenti in Parlamento. Meglio Sel che la Lega Nord di Matteo Salvini, per il deputato napoletano, che ha detto di esser contrario ai muri contro l’immigrazione.

Sull’immigrazione non serve chiusura, ma un’apertura intelligente

Foto di Fabio Chiodini tratta da profilo Facebook di Roberto Fico

TAG: M5S