palestra-battello sulla senna
|

La palestra-battello sulla Senna alimentata dall’energia umana

Pensate ad una palestra concepita in un battello itinerante sulla Senna. E ora immaginate che sia alimentata dal movimento umano. L’innovativa Paris Navigating Gym, ideata da un team di architetti Torinesi dello studio Carlo Ratti Associati, è insieme un’attrezzatissima sala fitness galleggiante – con vista su Parigi tra l’altro – e un battello alimentato dall’energia prodotta dai passeggeri-sportivi durante l’allenamento.

 

 

LEGGI ANCHE > Bana Alabed, l’orrore di Aleppo nei tweet di una bambina

 

PALESTRA-BATTELLO SULLA SENNA ALIMENTATA DALL’ENERGIA DEI PASSEGGERI

Le cyclette e gli altri attrezzi sono infatti progettati allo scopo di convertire l’esercizio fisico in energia, poi sfruttata dall’imbarcazione durante la navigazione. Il battello, che ha una lunghezza di 20 metri, può ospitare fino a 45 persone ed è interamente ricoperto di vetro trasparente, rimuovibile l’estate. Inoltre, secondo quanto previsto dal progetto, potrà essere utilizzato anche di notte per feste ed eventi. «La Navigating Gym consentirà ai parigini di vivere il fiume per tutta la durata dell’anno. Gli schermi per la realtà aumentata installati sull’imbarcazione mostreranno agli ospiti sia la quantità di energia generata dall’allenamento che i dati sulle condizioni ambientali della Senna, monitorati in tempo reale dai sensori presenti sul veicolo» spiegano i progettisti sul sito web dello studio torinese. Il progetto è stato portato avanti in collaborazione con Technogym, il gruppo no-profit Terreform ONE e Urbem.

(Foto da: Carloratti.com)