Franco Bechis racconta come ha scoperto Beatrice Di Maio | VIDEO

di Redazione | 24/11/2016

franco bechis beatrice di maio

Franco Bechis, autore dell’intervista a Titti, moglie di Brunetta, spiega come ha scoperto la reale identità di Beatrice Di Maio, utente Twitter pochi giorni fa denunciata dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti per diffamazione. Dietro quell’account, seguitissimo da chi fa propaganda contro il Pd e il governo Renzi, si nascondeva Tommasa Giovannoni Ottaviani, consorte del capogruppo di Forza Italia alla Camera.

guarda il video:

LEGGI ANCHE > Matteo Salvini e Stefano Fassina: la strana coppia al Tg1 scatena Twitter

FRANCO BECHIS BEATRICE DI MAIO E TITTI BRUNETTA

A insospettire Brunetta, alimentando la soffiata che ha avuto Bechis, è stata la parola “brunetta” nel lungo post in cui il giornalista chiede a Lotti di ritirare l’esposto. Bechis ingenuamente credeva che dietro l’account ci fosse una persona in carne e ossa, giovane di 25 anni. Anche perché a confermarne l’esistenza c’erano diversi amici su Twitter che chattavano e sentivano via cell la cosiddetta Bea. Brunetta invece si innervosì per quel “brunetta” espresso da Bechis. Come se quella parola fosse un messaggio in codice. Così, quando il vicedirettore di Libero chiamò a casa del forzista il segreto fu svelato dai coniugi. Con tanto di intervista.