X Factor 10, perché i Daiana Lou si sono ritirati

di Giordano Giusti | 18/11/2016

X Factor 10 Daiana Lou

X FACTOR 10: i motivi del ritiro dei Daiana Lou

«Tutto questo ci sta facendo male: non si può partire dal memorial di un ragazzo (Cranio Randagio, ndr) e passare alla pubblicità delle patatine, non ce la facciamo più». L’addio è di quelli polemici: i Daiana Lou, il duo acustico composto da Daiana Mingarelli e Luca Pignalberi in gara nella squadra di Alvaro Soler, si chiamano fuori da X Factor 10 a un passo dall’eliminazione. In ballottaggio con Fem e Loomy – due le eliminazioni della serata andata in onda – hanno preso il microfono di Alessandro Cattelan e annunciato il passo indietro, spiazzando telespettatori e giudici: «Rispettiamo veramente tutti quanti gli artisti e ci rendiamo conto del fatto che abbiamo trovato un po’ di felicità nella nostra vita. Questa però è una centrifuga che ci sta facendo proprio male, non ce la facciamo più». La beffa è arrivata alla lettura del verdetto del pubblico che avrebbe salvato proprio i Daiana Lou. I quali non hanno cambiato idea e ribadito la decisione di lasciare il talent di Sky: «Siccome per noi il successo non è la via della felicità, siamo veramente soddisfatti di quello che abbiamo fatto fin qua».

LEGGI > X Factor 10 e il caso del ritiro dei Jarvis

La decisione ha aperto il dibattito tra i giudici, con Fedez tra i più arrabbiati –
«Mi dispiace che i Daiana Lou abbiano fatto queste considerazioni in questo momento perché hanno negato ad altre persone la possibilità di entrare in questo programma. Purtroppo siamo in televisione e c’è anche la pubblicità delle patatine: il nuoto è uno sport completo». Anche le reazioni sui social non si sono fatte attendere, tra chi difende la loro scelta, chi li accusa di ipocrisia e chi di opportunismo.