Eric Trump scheda twitter
|

L’incredibile epic fail di Eric Trump, posta la scheda: è reato

ERIC TRUMP –

Incredibile Donald Trump, anche nel giorno del voto riesce a far parlare di sé. Grazie a una famiglia decisamente sui generis, che pensa bene di far ridere tutta l’America. Melania, la bella slovena sposata in terze nozze, lo fa inconsapevolmente: è lo sguardo di controllo e di timore che le lancia il marito candidato alla Presidenza degli Stati Uniti mentre vota a risultare comico, quasi a temere che neanche lei lo voti.

LEGGI ANCHE: ELEZIONI PRESIDENZIALI USA 2016, TUTTO CIO’ CHE C’E’ DA SAPERE – LA DIRETTA

Ma a farla davvero grossa è Eric Trump, il figlio. Che va al seggio, lo vota e fotografa la scheda con lo smartphone. E poi sul suo account Twitter, il patatrac: posta il documento, che è protetto da una legge dell’Ottocento dello stato di New York, con tanto di preferenza a favore del padre. E con un messaggio civettuolo da erede e rampollo orgoglioso.

E’ un onore incredibile votare per mio padre. Farà un grande lavoro per gli Usa”.

E’ reato, sebbene nessuno sia andato in galera in passato per un atto del genere.

Tweet che ha sfiorato il migliaio di retweet prima di essere cancellato. Ma la rete non perdona e lo ha subito “stanato”. Incredibile epic fail di un possibile first son che dimostra come il padre non sia riuscito a insegnare le più elementari regole della democrazia neanche al figlio.