Roma-Bologna diretta live
|

ROMA-BOLOGNA 3-0 | TriSalah e la Roma vola

ROMA-BOLOGNA 3-0

Finisce così. Roma in difficoltà solo nei primi dieci minuti, poi il Bologna sparisce e i giallorossi giocano in scioltezza, merito soprattutto di un grande Perotti e di un Salah in forma mondiale. Non segna, ma fa davvero tanto Dzeko, centravanti che è il valore aggiunto di questa squadra che sta diventando ciò che Spalletti vorrebbe. Vediamo se riuscirà a dare filo da torcere anche alla Juventus.

90′ Due minuti ancora prima del fischio finale

85′ Esce il Man of the Match Salah, standing ovation per lui, entra El Shaarawi.

84′ Entra un altro ex Roma per il Bologna, Torosidis, applauditissimo dal pubblico dell’Olimpico. Esce Masina

82′ Salah si divora il 4-0 a tre metri dalla porta su cross rasoterra dalla destra di Nainggolan.

77′ Sostituzione Roma, esce Bruno Peres, ottima partita la sua, entra Gerson

75′ Finalmente Bologna. Dzemaili per Pulgar che impegna Szczesny dal limite.

Con la Roma tutto è possibile quest’anno, ma il Bologna di questa sera è davvero poca cosa. Partita praticamente archiviata.

71′ 3-0 Ancora Salah, tap-in sulla respinta corta di Da Costa su tiro di Dzeko.

70′ Uscita acrobatica in tuffo di testa fuori dall’area per Szczesny in anticipo su Masina

64′ Sostituzione Bologna, dentro Pulgar, fuori Nagy

62′ Salah! Doppietta, su perfetto lancio di Perotti. Adesso è davvero dura per il Bologna

57′ Cambio, entra Paredes per Rudiger nella Roma

54′ Perotti semina il panico sulla sinistra, ne dribbla tre, entra in area va sul fondo e porge una palla formidabile a Salah che viene anticipato da un difensore mentre stava battendo a colpo sicuro.

52′ Fazio anticipa provvidenzialmente Destro, solo davanti la porta giallorossa

49′ Esce Sadiq, entra Destro, un ex mai rimpianto dai tifosi giallorossi.

48′ Azione martellante della Roma, Da Costa deve fare un paio di miracoli su Dzeko per tenere il Bologna in partita.

46′ Parte il secondo tempo.

Primo tempo in archivio con una Roma che comincia pianissimo e rischia davvero grosso al primo minuto. Dopo il goal di Salah però la partita è tutta in discesa, il Bologna si rifà vivo in chiusura della prima frazione, ma senza pungere particolarmente.

46′ Ancora Perotti che imbecca Strootman che non sfrutta l’occasione. Davvero gran partita di Perotti

43′ Ci prova Perotti con un destro a giro, palla di poco fuori

40′ Timida reazione del Bologna che cerca d’impegnare Szczesny prima con Dzemaili e poi con Sadiq, ma senza grosse preoccupazioni.

33′ Szczesny esce a valanga sui piedi di Sadiq al limite dell’area. Intervento efficace, ma Sadiq ha la peggio, restando sul terreno in area giallorossa infortunato.

29′ Sul ribaltamento di fronte Nainggolan si divora un rigore in movimento, servito alla perfezione dalla destra da Bruno Peres. Palla a lato con Da Costa immobile.

28′ Si vede il Bologna, Sadiq converge dalla destra e scocca un sinistro dai 20 metri dalla destra dell’area giallorossa. Para senza problemi l’estremo difensore giallorosso.

21′ Perotti è una spina sul fianco sinistro per il Bologna, in grande spolvero.

16′ Ancora Roma, Bruno Peres, Salah e Perotti confezionano un’ottima azione che l’ultimo però non riesce a sfruttare tirando malamente.

Grande azione di Perotti che poi centra per Salah che insacca. Determinante però una deviazione di Masina. Roma 1 Bologna 0

13′ ROMA IN VANTAGGIO! SALAH

11′ Roma pericolossisima con Dzeko, che manda di un soffio a lato dopo un’azione personale. Davvero un giocatore rinato grazie a Spalletti.

10′ La Roma dà segni di vita, prima con Perotti poi con Bruno Peres

5′ Viviani su posizione crea un altro pericolo in area, la Roma se la cava con Rudiger, ma per il momento in campo c’è solo una squadra e non sono i giallorossi.

3′ Goal del Bologna, ma la palla era già uscita per una deviazione di Perotti su un cross di Taider. Angolo per il Bologna.

2′ Rossoblu di Donadoni che si fanno subito pericolosi. Krejici lascia sul posto Fazio, ma calcia a lato.

1′ Si parte, comincia la partita

Sarà una partita cruciale per i giallorossi che visto il pareggio di Napoli e Lazio potrebbe fare il vuoto dietro di sé e consolidare, forse definitivamente, il secondo posto e il ruolo di unica anti-Juve – che oggi ha stentato a Verona – che proverà, quando la Champions si farà più dura, a sgambettare i bianconeri. Ma Donadoni non è un cliente facile e Spalletti lo sa, così prova a forzare il rientro di Fazio per essere più sicuro rispetto a giovedì, in cui il modesto Austria Vienna è comunque riuscito a segnare due reti.

ROMA-BOLOGNA DIRETTA STREAMING –

Strana tradizione quella tra capitolini e felsinei. Se è vero che gli emiliani hanno vinto solo una partita delle ultime 15 giocate tra le due formazioni, è altrettanto vero che nelle ultime 5 i giallorossi solo una volta hanno portato a casa i tre punti. Uno solo anche il trionfo di Spalletti contro Donadoni: poi, tre pareggi. Il Bologna non trova la vittoria da sei giornate (quattro pareggi e due sconfitte), Dzeko vuole continuare la sua serie positiva all’Olimpico: in casa, infatti, il bosniaco, ha sempre timbrato il cartellino.

ROMA-BOLOGNA FORMAZIONI UFFICIALI

Ecco i 22 titolari che calcheranno il prato dell’Olimpico fin dal primo minuto.

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Fazio, Rudiger, Juan Jesus; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko. All.: Spalletti.
BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Ferrari, Helander, Masina; Taider, Nagy, Dzemaili; Viviani, Sadiq, Krejci. All.: Donadoni.