radio maria terremoto
|

Radio Maria: «Il terremoto è un castigo divino per l’approvazione delle unioni civili» | VIDEO

Sta diventando virale sui social l’intervento a Radio Maria di un prete, presubilmente il direttore Padre Livio Fanzaga, secondo cui i terremoti sarebbero colpa del peccato originale e quindi di scelte fatte come quella sulle unioni civili:

“Dal punto di vista teologico questi disastri sono una conseguenza del peccato originale, si possono considerare come castigo del peccato originale. Castigo divino, certo che si ha l’impressione che queste offese che si recano pensate al matrimonio, alle famiglie, all’unione sessuale, vi è il fatto di pensare che si è davanti ad un richiamo molto forte, un castigo, della Provvidenza alle coscienze”

guarda il video:

Come ricorda il sito Liberopensiero (il primo a parlare dell’audio choc sui media) Radio Maria ha vissuto in passato momenti di imbarazzo per alcune dichiarazioni fatte in diretta. Ricordiamo tutti quando sempre Padre Livio Fanzaga se la prese con la senatrice Monica Cirinnà, firmataria del ddl sulle unioni civili. Allora il prete le disse: «Arriverà anche il suo funerale, stia tranquilla». Anche stavolta l’audio non è passato inosservato sui social:

guarda la gallery:

(in copertina persone sfollate all’interno dei campi sportivi vengono accolte dalla protezione civile per passare la notte, Fabriano, 31 ottobre 2016. ANSA/MASSIMO PERCOSSI)