BESIKTAS-NAPOLI 1-1 | Hamsik pareggia con un gran gol

di Alessandro De Simone | 01/11/2016

BESIKTAS-NAPOLI DIRETTA

BESIKTAS-NAPOLI: RISULTATO FINALE 1-1

Finisce così, e il risultato va stretto al Napoli. Dopo avere giocato praticamente in dieci per 62 minuti, con la sostituzione di Gabbiadini con Mertens gli azzurri ristabiliscono la superiorità numerica. Il secondo è tutto di marca azzurra, ma la sfortuna sembra non volere abbandonare la squadra di Maurizio Sarri, che subisce il vantaggio del Besiktas su un rigore trasformato da Quaresma, assegnato per fallo di mano di Maskimovic. 3 minuti e Marek Hamsik sfoga la sua rabbia in uno straordinario sinistro sul quale nulla può l’estremo difensore della compagine turca. Un goal di cuore, quello del capitano che non si arrende. E il Napoli finisce all’attacco, mancando nei minuti di recupero per ben due volte il colpo del k.o. Bisogna chiederselo: dove sarebbe questa squadra, che esprime un calcio tra i più belli d’Europa, senza l’infortunio di Arkadiusz Milik? Per ora, in attesa di Benfica e Dinamo Kiev, è ancora in testa al suo girone di Champions con 7 punti contro i 6 del Besiktas. La qualificazione agli ottavi è ancora lontana, ma niente è perduto. Probabilmente passerà per il prossimo turno, quando il Napoli ospiterà la Dinamo Kiev al San Paolo. Vietato sbagliare.

90’+2 Insigne dal vertice sinistro dell’area esplode il suo tiro a giro, uscito di pochissimo

90’+1 Grande occasione per il Napoli, ma Mertens tira centrale tra le braccia del portiere.

90′ 3 minuti di recupero

85′ Pareggio sacrosanto del Napoli, il Besiktas ha subito per tutto il secondo tempo.

80′ HAMSIK!!!!!! Grande sinistro dai 22 metri che si infila alla destra della porta Besiktas!

79′ Fuori anche Allan, dentro Zielinski.

78′ Entra Diawara, esce Jorginho.

77′ Trasforma Quaresma. 1 a 0 per il Besiktas.

76′ Rigore per il Besiktas. Fallo di mano di Maskimovic.

74′ Appoggio sbagliato di Ghoulam che favorisce il Besiktas, Aboubakar si libera di Koulibaly, il Napoli si salva in angolo due volte.

73′ Grande azione del Napoli, conclusasi con un tiro di Callejon che colpisce Hamsik che non controlla, favorendo l’intervento del portiere.

70′ Leggermente cambiato anche l’assetto tattico, Insigne e Callejon giocano più bassi e più centrali, per favorire l’inserimento degli esterni bassi e cercare il gioco stretto con Mertens. Hamsik è una sorta di play alto.

68′ Napoli molto più corto con l’ingresso di Mertens, lo dimostra la grande giocata di tacco per Insigne che scarica il destro poco sopra la traversa dal limite sinistro dell’area.

64′ Esce Inler, entra Ozyakup nelle file del Besiktas

62′ Altra bocciatura per Manolo Gabbiadini, sostituito da Dries Mertens. Assolutamente inesistente, un corpo estraneo in questa squadra.

61′ Calcio d’angolo su una bella incursione di Ghoulam. Napoli molto meglio nella ripresa.

56′ Giallo per Jorginho, fallo tattico a centrocampo su Aboubakar

55′ Il Napoli guadagna un angolo su cross ribattuto di Callejon dalla destra. Sempre Callejon sugli sviluppi del corner prova un tiro dal lato sinistro dell’area, alto sulla traversa

52′ Problemi per il Trivela Quaresma. Napoli comunque più vivo in questo inizio di secondo tempo.

50′ Clamorosa occasioone per il Napoli con Callejon che imbeccato da Insigne scavalca il portiere con un pallonetto morbido che si perde però a lato del palo destro.

49′ Ottimo cross di Ghoulam dalla sinistra, rasoterra al centro dell’area, si salva la difesa del Besiktas.

48′ Angolo per il Napoli, sugli sviluppi Gabbiadini cicca in girata davanti al portiere, ma il gioco era già fermo per fallo in attacco.

47′ Bell’anticipo di Callejon a centrocampo che costringe Inler al fallo. Giallo per l’ex di turno

PARTE IL SECONDO TEMPO DI BESIKTAS – NAPOLI

 

Finisce un primo tempo avaro di emozioni e con un Napoli non molto in palla. Gabbiadini si fa vedere nei primi 10 minuti, poi ritorna nella sua naturale evanescenza. Besiktas ben messo in campo e attento in difesa. Gli azzurri dovranno fare molto di più nel secondo se vorranno portare a casa un risultato utile ai fini della qualificazione.

45′ 2 i minuti di recupero in questo primo tempo

44′ Insigne imbecca Callejon sul lato destro dell’area turca, ma il portiere anticipa tutti

40′ Buon cross dalla destra di Callejon, Insigne prova il tiro, ma con poca fortuna.

39′ Tiro dai 20 metri di Aboubakar, centrale, blocca sicuro Reina.

36′ Grande impegno per il Napoli, ma anche molta confusione per il momento.

32′ Gabbiadini pasticcia su una bella verticalizzazione di Koulibaly.

29′ Grande occasione per il Besiktas con Hutchinson che sfrutta un rinvio di testa sbagliato dalla difesa del Napoli. Grazia Reina sparando sul palo esterno della porta azzurra.

23′ Esce Tosic, infortunato, entra Tofur

20′ Aboubakar! Si salva il Napoli

19′ Hysaj salva su Quaresma in angolo

17′ Secondo angolo per il Napoli, ribattuto ancora in corner

15′ Insigne in area cerca il tiro a giro, frontato in angolo da Beck

13′ Ghiotta occasione per Callejon dal centro dell’area che spara alto. Napoli vivo, in ogni caso.

11′ Buona occasione per Gabbiadini che appare volenteroso dopo i due turni di squalifica in campionato

8′ Besiktas molto aggressivo, con una vittoria oggi metterebbe un’ipoteca sulla qualificazione agli ottavi.

5′ Fasi iniziali di studio per le due squadre.

1′ Si parte! Il Napoli attacca da destra a sinistra

L’allenatore del Napoli Maurizio Sarri punta sui suoi titolarissimi, preferendo a centrocampo Allan e Jorginho rispetto a Zielinski e Diawara. In difesa Maksimovic la spunta su Chiriches per sostituire l’ancora infortunato Albiol.

BESIKTAS-NAPOLI, LE STATISTICHE – Nella prima sfida ufficiale tra le due squadre il Besiktas è andato due volte in vantaggio e ha suggellato il 3-2 nel finale con Vincent Aboubakar, autore di una doppietta. Prima di vincere a Napoli i turchi avevano collezionato due pareggi e nove sconfitte in 11 confronti con le squadre della Serie A. Nell’unica altra sfida contro una squadra turca il Napoli ha battuto il Trabzonspor con un 5-0 agli ottavi di UEFA Europa League 2014/15; nella gara d’andata vinta 4-0 in trasferta Manolo Gabbiadini è andato a segno, mentre Mertens ha sbagliato un rigore nel finale.

SEGUI > BESIKTAS-NAPOLI DIRETTA STREAMING

BESIKTAS-NAPOLI, L’ARBITRO – Dirige il match l’inglese Mark Clattenburg, assistenti i connazionali Jake Collin e Simon Bennett, giudici di porta Anthony Taylor e Andre Marriner. IV uomo Ian Hussin

LEGGI > IL CALENDARIO DELLE PARTITE DEL NAPOLI

BESIKTAS-NAPOLI FORMAZIONI

BESIKTAS (4-2-3-1): Fabricio; Beck, Marcelo, Rodolfo, Tosic; Atiba, Inler, Tolgay; Quaresma, Adriano, Aboubakar. All. Gunes

NAPOLI (4-3-3) Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri