|

SAMPDORIA-INTER 1-0 | Basta Quagliarella, Halloween horror per de Boer

SAMPDORIA-INTER DIRETTA

TABELLINO
SAMPDORIA-INTER 1-0
MARCATORE: Quagliarella al 44′ p.t.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; B. Fernandes; Quagliarella (dal 32′ s.t. Budimir), Muriel (dal 43′ s.t. Alvarez). All. Giampaolo.
INTER (4-3-3): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Brozovic, Joao Mario, Banega; Candreva (dal 31′ s.t. Perisic), Icardi, Eder (dal 31′ s.t. Palacio). All. De Boer.
ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.
NOTE: ammoniti Ansaldi (I), Miranda (I), Joao Mario (I), Sala (S) per gioco scorretto.

FINITA! Niente da fare per l’Inter e probabilmente anche per De Boer. La Samp va a 14 punti e agguanta proprio i nerazzurri. Per il tecnico olandese è di nuovo notte fonda, nonostante quanto detto appena venerdì al consiglio d’amministrazione della società. Vedremo nelle prossime ore cosa accadrà.

93′ Corner, è l’ultima occasione per l’Inter!

ASSEDIO INTER!

90’+1 Clamorosa traversa di Palacio!

3′ di recupero per le speranze dell’Inter e di De Boer.

89′ Graziato Miranda da Mazzoleni per fallo su Budimir. Già ammonito, il secondo giallo ci stava.

87′ Esce Muriel. entra l’ex di turno, Ricky Alvarez

86′ Ancora Handanovic, miracolo che salva l’Inter su Budimir lanciato a rete da Muriel!

85′ Grande uscita di Handanovic fuori area su Muriel.

83′ Giallo per Sala, fallo su Palacio

81′ Tiro dai 25 metri del Tanguito Banega. La palla esce quasi dallo stadio.

80′ Corner per la Samp dopo un salvataggio in extremis di Murillo su Muriel. Niente di fatto.

79′ Brozovic per Perisic sulla corsia di destra, Puggioni esce con perfetta scelta di tempo.

77′ Riflesso straordinario di Handanovic, ma si era già alzata la bandierina per fuorigioco. Esce Quagliarella intanto nelle file della Samp.

76′ Doppio cambio per l’Inter. Entrano Palacio e Perisic, escono Eder e Candreva.

75′ Giallo anche per Miranda, ancora per fallo su Bruno Fernandes.

74′ Ammonizione per Ansaldi per una trattenuta a centrocampo su Bruno Fernandes.

70′ Punizione per l’Inter dai 20 metri, lato sinistro dell’area, tira Eder, destro alle stelle.

Azione insistita di Ansaldi sulla destra, cross per Icardi che da solo di testa sbaglia da cinque metri mandando alto sulla traversa.

69′ ICARDI SI MANGIA UN GOAL FATTO!

66′ Inter arrembante, ma nessun reale pericolo per la porta di Puggioni.

62′ Colpo di testa di Icardi alto sopra la traversa, decisamente non un pericolo.

56′ La partita inizia a farsi confusa e spigolosa. Il nervosismo dei giocatori dell’Inter è evidente, soprattutto perché non trovano il bandolo della matassa.

50′ Fallo di Joao Mario su Quagliarella. Punizione per la Samp a 30 metri sul lato destro d’attacco. Sulla battuta risolve Handanovic.

49′ L’Inter è più decisa, cerca un maggiore possesso palla, ma la manovra è lenta e poco efficace

46′ Subito Eder con un tiro alto sopra la traversa dalla sinistra dell’area della Samp.

Si ricomincia! L’Inter dovrà fare il suo, la panchina di De Boer è sempre più in bilico.

45′ Mazzoleni fischia la fine del primo tempo. Dai primi replay la posizione di Quagliarella sembra regolare.

Bruno Fernandes mette in azione Linetti sul lato sinistro dell’area interista, assist involontario per Quagliarella che batte Handanovic. I giocatori dell’Inter protestano per un presunto fuorigioco.

44′ GOOOOOOOL SAMPDORIA! QUAGLIARELLA!!!

42′ Ancora Brozovic, gran girata su cross di Santon, di poco a lato

41′ Fallo di Sala su Banega, si scaldano gli animi, ma Mazzoleni tiene la situazione sotto controllo

39′ Ancora Eder dalla sinistra, mette al centro per Icardi che non c’entra la porta e mette sul fondo alla destra di Puggioni.

38′ Grande azione di Brozovic che converge dalla destra in area e scheggia la traversa con un tiro potente.

37′ Conclusione di Muriel da 20 metri, sfila alla destra di Handanovic.

L’ex giocatore della Lazio è al momento l’unico che si salva in un’Inter confusa e poco volenterosa.

35′ CANDREVA, gran diagonale dalla destra, Puggioni salva in angolo!

33′ Fallo su Brozovic, punizione per l’Inter a 35′ dalla porta della Samp, ma non ci sono idee degne di queste nome.

30′ il duello portoghese a centrocampo vede al momento in vantaggio Bruno Fernandes su Joao Mario.

Sul primo palo Barreto gira al volo e colpisce il montante destro esterno. Pericolo comunque per l’Inter che trova un corner sul ribaltamento di fronte, ma senza successo.

29′ Calcio d’angolo per la Sampdoria. PALO ESTERNO DI BARRETO!

25′ L’Inter prova a salire, dopo i primi 20′ minuti in cui la Samp ha fatto molto bene.

21′ Calcio di punizione per la Samp da 35m sulla destra del fronte d’attacco, ma nulla di fatto.

Intensità e pressione da parte della Sampdoria, come si vede nelle squadre di Giampaolo quando giocano al meglio.

18′ Secondo calcio d’angolo per l’Inter, su un’incursione di Icardi. Niente di fatto sul corner.

16′ Ancora Quagliarella che entra in area dalla destra della lunetta, ma tira debolmente e centrale tra le braccia di Handanovic

15′ Conclusione di Candreva, Puggioni respinge e Regini spazza. L’Inter dà segni di vita

14′ Grande azione di Eder sulla sinistra che dribbla due giocatori, ma non riesce a trovare il timing per l’ultimo passaggio a Icardi.

12′ Grande imbeccata di Bruno Fernandes per Muriel che dal vertice sinistro dell’area dell’Inter manca clamorosamente la porta scagliando il pallone sul fondo alla sinistra di Handanovic.

11′ Fallo a centrocampo di Silvestre su Icardi, richiamo verbale per il difensore blucerchiato.

10′ Buona opportunità sul fronte destro d’attacco dell’Inter per Candreva, pescato però in fuorigioco.

9′ Inter contratta, si nota il nervosismo della squadra. Secondo angolo per la Samp. Fallo in attacco di Silvestre sul corner.

8′ Prova Quagliarella! Palla a lato, ma primo pericolo per la porta dell’Inter

7′ Squadre corte, si gioca in 35 metri

5′ Samp più intraprendente in questo avvio di partita.

3′ Primo angolo per la Samp, batte Torrera. Anche stavolta nessun pericolo.

2′ Primo calcio d’angolo per l’Inter che attacca da destra verso sinistra. Niente di fatto.

1′ Si parte, batte l’Inter. Comincia la partita.

Arbitra Mazzoleni, coadiuvato da Marrazzi e Peretti

Entrano in campo le formazioni.

Ed ecco la formazione della Sampdoria: C. Puggioni, Sala, Silvestre, Skriniar, Regini, Linetty, Torreira, Barreto, Fernandes, Quagliarella, Muriel

Ecco la formazione ufficiale dell’Inter: Handanovic, Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon, Brozovic, João Mário, Banega, Candreva, Icardi, Éder

Nuovo esame per Frank De Boer, che in caso di vittoria potrebbe superare il primo traguardo, ovvero riuscire a doppiare la boa di Hallowen. Molti tifosi pensavano a inizio stagione non ce l’avrebbe fatta, e in effetti non avevano tutti i torti. Sul fronte doriano rientrano Muriel e Quagliarella dall’inizio e dovranno togliere le castagne dal fuoco anche a Giampaolo, dopo la sfuriata del presidente Ferrero, molto insoddisfatto di scelte e atteggiamento nella gara con la Juventus.

GUARDA > SAMPDORIA-INTER DIRETTA STREAMING