|

La mamma di Tiziana Cantone a Chi l’ha visto: «Lotto per riabilitare la figura di mia figlia» | VIDEO

La mamma di Tiziana Cantone, morta suicida per colpa di alcuni suoi video dati in pasto alla rete, prende parola a Chi l’ha visto.

guarda il video:

LEGGI ANCHE >

Tiziana Cantone, parla la zia: «Se avete un cuore lasciateci in pace»

Tiziana Cantone e il processo per il suo diritto all’oblio

«Devo lottare – ha raccontato alla trasmissione di Rai3 – perché devo riabilitare la figura di mia figlia. Darle quel rispetto e quella dignità che le hanno rubato. Quella del suicidio è come se fosse stata l’ultima denuncia che lei ha voluto fare. Perché le altre non le hanno dato quella giustizia che lei sperava». «Tiziana – ha aggiunto in lacrime -si è impiccata in un modo che ha sofferto molto. Come se avesse detto “eccomi sono qui, così mi volete?».

mamma tiziana cantone

«Vorrei – ha concluso – che venisse fuori chi ha divulgato questi video. Oltre ad aver ucciso una povera ragazza hanno ucciso anche una madre. Conto i giorni che mi separano dal raggiungere mia figlia. Non ho più niente da perdere ora che ho perso l’unica cosa che aveva importanza per me: Tiziana, una ragazza dolce e buona».