Il calendario delle partite del Sassuolo 2016/2017: scoppola con l’Atalanta, in Europa doppio pareggio col Rapid Vienna

di Redazione | 03/10/2016

calendario sassuolo 2016 2017

CALENDARIO SASSUOLO 2016 2017

Nel campionato 2016/2017 il Sassuolo tenta la riconferma sopo una stagione entusiasmante culminata con il sesto posto nel torneo di Serie A davanti a Milan e Lazio e l’accesso alla fase preliminare dell’Europa League. La squadra affidata ancora ad Eusebio Di Francesco insomma proverà ancora a far tremare e sorprendere tutte le grandi.

Per la squadra di Di Francesco la stagione è però già iniziato il 28 luglio, con i preliminari di Europa League contro gli svizzeri del Lucerna. Un ostacolo superato senza troppi affanni dai neroverdi. Pareggio in rimonta in Svizzera, anche grazie a un rigore parato da Consigli. Senza storia il ritorno in Emilia: 3-0 con doppietta di Berardi e sigillo di Defrel. Ma la grande impresa è arrivata al turno successivo, eliminando la Stella Rossa di Belgrado e conquistando uno storico accesso ai gironi di Europa League. Un sogno possibile dopo il 3-0 all’andata del playoff, poi difeso con l’1-1 al Marakana, lo stadio infuocato dei serbi, per anni migliore formazione della ex Jugoslavia e vincitrice della Champions League 1991. Vincitrice dello scudetto nel 2015/2016, la nobile decaduta del calcio continentale era stata già eliminata nel terzo turno preliminare di Champions dai bulgari del Ludogorets e ripescata in Europa League. Ora per il Sassuolo si apre la strada della fase a gironi. Nel sorteggio di giovedì 26 agosto è partito in quarta fascia. Ha evitato il Manchester United di Mourinho: il girone è complicato, ma non impossibile. La big pescata è l’Athletic Bilbao, poi Genk e Rapid Vienna.

LEGGI ANCHE > Serie A 2016-17: quando inizia il campionato, date, anticipi e posticipi, soste e calendario

 

CALENDARIO SASSUOLO 2016 2017: LE PARTITE

La sfida dei neroverdi resta comunque estremamente difficile, considerando che le squadre maggiori sono alla continua ricerca di rinforzi e che le formazioni nella scorsa stagione hanno deluso hanno ora voglia di riscattarsi. In prima fila per insidiare la Juventus, grande favorita per lo scudetto, sembrano esserci Napoli e Roma. Più indietro Inter e Fiorentina. Poi il Sassuolo, insieme a Lazio e Milan. Riconquistare un posto tra le grandi, di fronte al possibile “ritorno” delle milanesi, sarà complicato.

LE PARTITE GIORNATA PER GIORNATA

Ecco il calendario completo delle 38 partite di campionato:

  • 1A GIORNATA – 21/08/2016

PALERMO-SASSUOLO  0-1 [ R Berardi]   Domenca 21 agosto 2016 ore 20.45

Esordio vincente in Sicilia per il Sassuolo di Eusebio di Francesco nella prima giornata di Seria A. Alla Favorita di Palermo ai rosanero non basta l’orgoglio. Decide un rigore di Berardi.

  • 2A GIORNATA – 28/08/2016

SASSUOLO-PESCARA  0-3 A TAVOLINO [La partita era finita 2-1 per il Sassuolo, con reti di Defrel, Berardi e Manaj]

Segna sempre Berardi. Una rete al volo del fantasista neroverde e un gol di Gregoire Defrel avevano permesso al Sassuolo di conquistare altri tre punti e volare in testa alla classifica con la Juventus. E prepararsi, dopo la sosta, al big match allo Stadium. Ma la vittoria è stata annullata per il tesseramento irregolare del neoacquisto neroverde Antonio Ragusa, che ha giocato i 20 minuti finali. Sarà così 0-3 a tavolino, perché il tesseramento è avvenuto dopo la consegna ufficiale dei 25 della rosa. Ma i neroverdi annunciano ricorso.

  • 3A GIORNATA – 11/09/2016

JUVENTUS-SASSUOLO 3-1 [Higuain, Higuain, Pjanic, Antei]

Troppa Juve per un Sassuolo senza Berardi, infortunato. Si decide tutto nella prima frazione, con la doppietta del Pipita, la prima rete di Pjanic e il gol della bandiera di Antei, che non basta per evitare il ko.

  • 4A GIORNATA – 18/09/2016

SASSUOLO-GENOA 2-0 [Politano su rigore, Defrel]

Nonostante Berardi ancora ai box, la formazione di Di Francesco passa in casa contro i grifoni: un gol per tempo. Sul campo 5 vittorie stagionali su 5. Espulso Veloso

  • 5A GIORNATA – 21/09/2016

CHIEVO-SASSUOLO 2-1 [Rigoni, Defrel, Castro]

Si ferma il Sassuolo: al Bentegodi bella prova del Chievo di Maran che si porta a 10 punti in classifica, insieme a Roma e Inter. Neroverdi fermi a sei punti

  • 6A GIORNATA – 25/09/2016

SASSUOLO-UDINESE 1-0 [Defrel]

Ancora Defrel, sempre lui. E il Sassuolo vola. Senza il pasticcio burocratico contro il Pescara, costato tre punti a tavolino, sarebbe terzo da solo in classifica.

  • 7A GIORNATA – 02/10/2016

MILAN-SASSUOLO 4-3 [Bonaventura, Politano, Acerbi, Pellegrini, Bacca rig., Locatelli, Paletta]

A San Siro partita folle e bellissima. Bonaventura si sblocca con una discesa irresistibile, poi la squadra di Di Francesco approfitta delle incredibili amnesie difensive rossonere e piazza un tris all’incolpevole Donnarumma con gli ex giallorossi Politano e Pellegrini, inframezzati dal gol dell’ex di un Acerbi opportunista come un vero bomber. Nel secondo tempo entra Niang al posto di un nullo Luiz Adriano e cambia il match, pur non segnando. Bacca su rigore accorcia le distanze, Locatelli dipinge un capolavoro per il suo primo gol in A (alla Ambrosini, per gli appassionati) infine Paletta è l’improbabile uomo partita con un colpo di testa alla Boninsegna.

  • 8A GIORNATA – 16/10/2016

SASSUOLO-CROTONE 2-1 [Falcinelli, Sensi, Iemmello]

Segna troppo presto il Crotone, si sveglia al momento giusto il Sassuolo. Calabresi in vantaggio al secondo minuto con Falcinelli, poi Di Francesco azzecca i cambi: decisivi gli ingressi del classe 1995 Sensi e dell’ex Foggia Iemmello, in gol all’83esimo e all’86esimo. Nicola sempre più ultimo, neroverdi a quota 12 punti.

  • 9A GIORNATA – 23/10/2016

BOLOGNA-SASSUOLO 1-1 [Verdi, Matri]

A quattro minuti dalla fine la riacciuffa Matri: il Sassuolo stava per cadere al Dall’Ara sotto i colpi di Verdi, o sarebbe meglio dire il colpo di Verdi, un altro capolavoro su punizione. L’ex Milan e Juve approfitta di un’incertezza di Maietta ed Helander e salva Di Francesco

  • 10A GIORNATA – 26/10/2016

SASSUOLO-ROMA 1-3 [Cannavaro, Dzeko, Dzeko su rigore, Nainggolan] VIDEO GOL

Un ottimo Sassuolo nel primo tempo, un pessimo Sassuolo nel secondo: al Mapei Stadium passa la Roma in rimonta, 1-3. Di Francesco sembra ingabbiare Spalletti, segna Cannavaro, i giallorossi stentano; nella ripresa ci pensa Dzeko (e Lirola che regala un rigore al bosniaco).

  • 11A GIORNATA – 30/10/2016

LAZIO-SASSUOLO 2-1 [Lulic, Immobile, Defrel]

Altro stop per il Sassuolo di Di Francesco, un’altra romana batte la formazione neroverde. All’Olimpico passa la Lazio, sul gol di Lulic che apre il match tante le proteste – fuorigioco di un metro. Immobile raddoppia segnando il nono gol in campionato, il Sassuolo si sveglia troppo tardi con Defrel.

  • 12A GIORNATA – 06/11/2016

SASSUOLO-ATALANTA 0-3 [Gomez, Caldara, Conti] 

Tutto nel primo tempo: l’Atalanta volta con tre gol in ventiquattro minuti, il Sassuolo crolla. Grande prova di forza dei bergamaschi che si portano al quinto posto in classifica mentre Di Francesco e i suoi si ritrovano ad appena sei punti dalla zona retrocessione. Solo un punto nelle ultime quattro partite.

  • 13A GIORNATA – 20/11/2016

SAMPDORIA-SASSUOLO

  • 14A GIORNATA – 27/11/2016

NAPOLI-SASSUOLO

  • 15A GIORNATA – 04/12/2016

SASSUOLO-EMPOLI

  • 16A GIORNATA – 11/12/2016

FIORENTINA-SASSUOLO

  • 17A GIORNATA – 18/12/2016

SASSUOLO-INTER

  • 18A GIORNATA – 22/12/2016

CAGLIARI-SASSUOLO

  • 19A GIORNATA – 08/01/2017

SASSUOLO-TORINO

  • 20A GIORNATA – 15/01/2017

SASSUOLO-PALERMO

  • 21A GIORNATA – 22/01/2017

PESCARA-SASSUOLO

  • 22A GIORNATA – 29/01/2017

JUVENTUS-SASSUOLO

  • 23A GIORNATA – 05/02/2017

GENOA-SASSUOLO

  • 24A GIORNATA – 12/02/2017

SASSUOLO-CHIEVO VERONA

  • 25A GIORNATA – 19/02/2017

UDINESE-SASSUOLO

  • 26GIORNATA – 26/02/2017

SASSUOLO-MILAN

  • 27A GIORNATA – 05/03/2017

CROTONE-SASSUOLO

  • 28A GIORNATA – 12/03/2017

SASSUOLO-BOLOGNA

  • 29A GIORNATA – 19/03/2017

ROMA-SASSUOLO

  • 30A GIORNATA – 02/04/2017

LAZIO-SASSUOLO

  • 31A GIORNATA – 09/04/2017

ATALANTA-SASSUOLO

  • 32A GIORNATA – 16/04/2017

SASSUOLO-SAMPDORIA

  • 33A GIORNATA – 23/04/2017

SASSUOLO-NAPOLI

  • 34A GIORNATA – 30/04/2017

EMPOLI-SASSUOLO

  • 35A GIORNATA – 07/05/2017SASSUOLO-FIORENTINA
  • 36A GIORNATA – 14/07/2017

INTER-SASSUOLO

  • 37A GIORNATA – 21/05/2017

SASSUOLO-CAGLIARI

  • 38A GIORNATA – 28/05/2017

TORINO-SASSUOLO

CALENDARIO SASSUOLO EUROPA LEAGUE 2016 2017

La grande avventura del Sassuolo in Europa League dopo il sesto posto in campionato è iniziata giovedì 28 luglio 2016, con il terzo turno preliminare della competizione. La squadra di Di Francesco ha pareggiato in trasferta per 1-1 nella gara d’andata contro gli svizzeri del Lucerna. E ha poi conquistato la qualificazione grazie alla doppietta di Berardi e alla rete di Defrel che hanno fissato il punteggio sul 3-0. Un risultato secco che ha permesso al Sassuolo di passare al playoff, dove ha domato la Stella Rossa di Belgrado per 3-0 all’andata. Un risultato difeso nel ritorno dello spareggio (1-1) a Belgrado, con una nuova rete di Berardi. Un punteggio che ha garantito agli emiliani l’accesso, storico, alla fase a gironi.

Il Sassuolo è approdato dunque alla fase a gironi (alla quale hanno già conquistato accesso diretto la quarta e la quinta classificate del campionato, Inter e Fiorentina, oltre alla Roma eliminata dal playoff Champions). Nel sorteggio di venerdì 26 agosto il Sassuolo ha trovato un girone complicato, ma non impossibile. Le sfidanti saranno  Athletic Bilbao, Genk e Rapid Vienna.

In fondo, è andata bene dato che tra le teste di serie della competizione c’erano anche Schalke 04, Zenit San Pietroburgo e soprattutto Manchester United. Il primo incontro è il 15 settembre, l’ultimo incontro della fase a gironi è previsto per giovedì 8 dicembre. Il sorteggio dei sedicesimi di finale è programmato per lunedì 12 dicembre. Venerdì 24 febbraio è invece previsto quello per gli ottavi. Venerdì 17 marzo quello per i quarti di finale. E, infine, venerdì 21 aprile quello per le semifinali.

Ecco le principali date degli incontri dell’Europa League 2016/2017:

Un pareggio che fa ben sperare per la partita di ritorno. A Lucerna la prima del Sassuolo in Europa si è conclusa 1-1, con le reti di Marco Schneuwly (con un tiro dalla distanza all’ottavo minuto) e il pareggio di Domenico Berardi (su rigore al 42esimo). Nel secondo tempo, al 66esimo, il portiere Andrea Consigli ha salvato il risultato parando un rigore concesso dopo un fallo di Federico Peluso.

  • giovedì 4 agosto 2016, 20.30 – 3° turno preliminare (ritorno),  SASSUOLO – LUCERNA 3-0  

Una vittoria storica, la prima in Europa in competizioni ufficiale, per il Sassuolo. Tre a zero contro gli svizzeri del Lucerna con doppietta di uno scatenato Berardi e rete finale di Gregoire Defrel. Un successo che proietta i neroverdi di Di Francesco allo spareggio per giocarsi l’accesso alla fase a gironi. Gli emiliani conosceranno la propria avversaria nel sorteggio del 5 agosto.

  • giovedì 18 agosto 2016 – Spareggio (andata)  SASSUOLO – STELLA ROSSA 3-0 [Berardi, Politano, Defrel]
  • giovedì 25 agosto 2016 – Spareggi (ritorno) STELLA ROSSA – SASSUOLO 1-1 [Berardi, Hetai] 

GIRONI EUROPA LEAGUE 2016/2017: le rivali di Inter, Fiorentina, Roma e Sassuolo

GRUPPO F

  • ATHLETIC BILBAO
  • GENK
  • RAPID VIENNA
  • SASSUOLO

Giovedì 15 settembre 2016    SASSUOLO – ATHLETIC BILBAO ore 19 3-0 [Lirola, Defrel, Politano] VIDEO GOL HIGHLIGHTS
Giovedì 29 settembre 2016    GENK –  SASSUOLO ore 21,05  3-1  [Karelis, Bailey, Buffel, Politano]
Giovedì 20 ottobre 2016          RAPID VIENNA – SASSUOLO ore 21,05  1-1  [Schaub, autogol Schrammel]
Giovedì 3 novembre 2016       SASSUOLO – RAPID VIENNA ore 19 2-2 [Defrel, Ragusa, Jelic, Kvilitaia]
Giovedì 24 novembre 2016    ATLHETIC BILBAO – SASSUOLO ore 21,05
Giovedì 08 dicembre 2016     SASSUOLO – GENK ore 19

Ecco tutte le date della competizione a partire dalla fase a gironi:

  • giovedì 15 settembre 2016 – Fase a gironi, prima giornata
  • giovedì 29 settembre 2016 – Fase a gironi, seconda giornata
  • giovedì 20 ottobre 2016 – Fase a gironi, terza giornata
  • giovedì 3 novembre 2016 – Fase a gironi, quarta giornata
  • giovedì 24 novembre 2016 – Fase a gironi, quinta giornata
  • giovedì 08 dicembre 2016 – Fase a gironi, sesta ed ultima giornata
  • giovedì 16 febbraio 2017 – Sedicesimi di finale (andata)
  • giovedì 23 febbraio 2017 – Sedicesimi di finale (ritorno)
  • giovedì 9 marzo 2017 – Ottavi di finale (andata)
  • giovedì 16 marzo 2017 – Ottavi di finale (ritorno)
  • giovedì 13 aprile 2017 – Quarti di finale (andata)
  • giovedì 20 aprile 2017 – Quarti di finale (ritorno)
  • giovedì 4 maggio 2017 – Semifinali (andata)
  • giovedì 11 maggio 2017 – Semifinali (ritorno)
  • mercoledì 24 maggio 2017 – Finale alla Friends Arena di Solna, a Stoccolma, in Svezia

 

CALENDARIO SASSUOLO COPPA ITALIA 2016 2017

Nella stagione 2016/2017 il Sassuolo sarà ovviamente impegnato anche in Coppa Italia (qui il regolamento). Stavolta però i neroverdi vi parteciperanno, come le grandi squadre, solo a partire dagli ottavi di finale. Ecco il calendario completo degli appuntamenti, data per data:

  • Primo turno eliminatorio – domenica 31 luglio 2016
  • Secondo turno eliminatorio – domenica 7 agosto 2016
  • Terzo turno eliminatorio – sabato 13 agosto 2016
  • Quarto turno – mercoledi 30 novembre 2016
  • Ottavi di finale – mercoledì 11 gennaio 2017 – mercoledì 18 gennaio 2017
  • Quarti di finale – mercoledì 25 gennaio 2017 – mercoledì 1 febbraio 2017
  • Semifinali (andata) – mercoledì 1 marzo 2017
  • Semifinali (ritorno) – mercoledì 5 aprile 2017
  • Finale – venerdì 2 giugno 2017 allo Stadio Olimpico di Roma (ma è anche prevista una data di riserva: mercoledì 17 maggio 2017)

Dopo il sorteggio inziale del tabellone è possibile azzardare una previsione sugli accoppiamenti nella fase conclusiva della competizione. Se i pronostici dovessero essere rispettati, nei quarti di finale della Coppa Italia 2016/2017 il Sassuolo potrebbe incontrare la Roma. Altre partite potrebbero essere: Juventus-Milan (come la finale del 2016, vinta dai bianconeri), Napoli-Fiorentina (come la finale del 2014, vinta dalla squadra partenopea) e Inter-Lazio.

(Foto di copertina: ANSA / ETTORE FERRARI)