Il video di Chris Froome che corre a piedi (senza bicicletta) al Tour de France

di Donato De Sena | 14/07/2016

chris froome corre piedi tour de france

Incredibile episodio durante la 12esima tappa del Tour de France (Montpellier-Mont Ventoux, di 178 km). Dopo scontro con una moto dell’organizzazione, a poche centinaia di metri dal traguardo sono caduti i ciclisti Richie Porte e la maglia gialla Chris Froome. Il leader della corsa a tappe francese subito dopo, per un breve tratto verso l’arrivo, ha corso a piedi. Poi è arrivata una bici nuova per l’atleta britannico, che è però arrivato sulla linea del traguardo in forte ritardo (al pari di Porte). Ecco alcuni video della corsa senza bicicletta:

 

 

 

Froome è stato coinvolto nella caduta dopo che l’australiano Porte ha tamponato una moto. Fermato anche l’olandese Bauke Mollema, che però è riuscito subito a rialzarsi. Ecco un video della caduta:

 

 

FROOME ANCORA IN GIALLO DOPO CADUTA E CORSA SENZA BICICLETTA

La tappa si è conclusa con una doppietta belga. Thomas De Gendt ha vinto la frazione precedendo il connazionale Serge Pauwels. Terzo lo spagnolo Daniel Navarro. Inizialmente era stanta indicata per Froome, a seguito alla caduta, la perdita del primato in classifica generale. Come nuovo leader del Tour de France era stato indicato il britannico Adam Yates (della Orica), avanti di 9 secondi su Mollema (della Segafredo), e di 14 secondi sul colombiano Nairo Quintana (della Movistar). In seguito è arrivata la decisione degli organizzatori della corsa francese di annullare i distacchi cronometrici relativi all’ultimo tratto della frazione odierna.

(Immagini da YouTube)