Ikea
|

«Ecco il buono spesa dell’Ikea da 150, 500 o 900 euro». Ma lo sconto è una truffa

Le truffe online sembrano non finire mai. Uno degli ultimi casi riguarda la catena di arredamento svedese Ikea. Ed è stata proprio l’azienda a segnalarlo. Tante persone negli ultimi giorni stanno ricevendo via e-mail dei buoni spesa da 150, 500 e 900 euro.

 

Ikea ritira la cassettiera Malm dal mercato dopo la morte di 3 bambini in 2 anni

 

BUONO SCONTO IKEA VIA MAIL, L’AZIENDA AVVERTE

qualche utente distratto lo sconto appare come un’occasione da cogliere al volo. In realtà si tratta solo di un tentativo di phishing (una truffa effettuata su Internet convincendo la vittima a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso). In altre parole qualcuno sta cercando di rubare le informazioni riservate di chi prova ad accettare il buono, che però è fasullo. Ikea Italia ha subito provveduto ad allertare la polizia postale. Dal suo server non sono state spediti messaggi di posta elettronica e nessun dato aziendale è stato utilizzato. Si legge nel comunicato:

Ikea Italia Retail S.r.l. segnala la sua totale estraneità riguardo l’invio di e-mail aventi per oggetto “Buono spesa Ikea da 150 Euro”, “Buono spesa Ikea da 900 Euro”, “Buono Ikea da euro 500”. Al fine di tutelare i propri clienti Ikea sta intraprendendo tutte le necessarie azioni tese a far luce sull’accaduto. Nessun dato in possesso di Ikea è stato utilizzato per la creazione ed invio delle e-mail in oggetto.

(Foto di copertina: Thierry Roge / Belga via ZUMA Press)

TAG: Ikea