Perché le dimensioni delle vongole italiane non c’entrano nulla con la Brexit

di Redazione | 27/06/2016

vongole italiane

«La prima risposta alla Brexit viene dalla riduzione della taglia minima delle vongole pescabili in Italia che rappresenta una di quelle misure odiose che allontanano i cittadini e le imprese dall’Unione Europea. E’ atteso lunedì finalmente il parere positivo sul piano di Gestione delle vongole italiano con al suo interno la deroga di raccolta del mollusco-bivalvi con taglia minima abbassata da 25 millimetri fino a 22 millimetri, da inviare a Consiglio e Parlamento Europeo per l’approvazione entro i prossimi due mesi». Questo è un comunicato della Coldiretti sulle vongole italiane. Ma – come sottolinea La Stampa – c’è solo una verità. Ci sarà una deroga, ma la Brexit non c’entra nulla. Qui il comunicato di Coldiretti per intero.

Brexit, la petizione per un nuovo referendum è una bufala. O meglio, è stata truffata dai bot di 4chan

VONGOLE ITALIANE E LA VERITA’ SULL’UE

Spiega Marattin su La Stampa:

La notizia è vera, del resto l’abbiamo scritta giorni fa sul nostro giornale. Il governo italiano è riuscito a spiegare alla Commissione europea che i vongolari hanno difficoltà a rispettare le regole, Bruxelles li ha ascoltati e gli è venuto incontro. Così fanno le persone, e le istituzioni, adulte. Si parlano e cercano una soluzione.
La cornice è tuttavia falsa. Non è la prima risposta del dopo Brexit, visto che la riunione è stata convocata con ampio anticipo rispetto al referendum. E la misura “odiosa” si riferisce ad un atto con cui nel 2006 – per disciplinare la pesca delle vongole in modo da poterne garantire la sostenibilità e, quindi, la possibilità del settore di restare in vita – ha scelto come limite europeo quello vigente introdotto in Italia da un decreto del presidente Saragat a fine 1968.

Quindi dieci anni fa l’Europa scelse per l’Italia la taglia che era già in vigore. Adesso, dopo le proteste sollevate, ha deciso di rivederla. Eppure qui si parla di conseguenza della Brexit. Su un appuntamento deciso ancora prima dell’esito del Leave o del Remain.

(in copertina sacchetti di vongole esposte durante la manifestazione della Coldiretti a Bari, 23 marzo 2016. ANSA/COLDIRETTI)