Germania: uomo armato entra in un cinema a Viernheim e apre il fuoco. Ostaggi in salvo

di Redazione | 23/06/2016

Viernheim

A Viernheim un uomo armato è entrato in un cinema multisala, il Kinopolis, nella provincia di Hessen (Germania). A volto coperto, avrebbe sparato alcuni colpi in aria. Sopo un blitz delle teste di cuoio sono stati liberati i clienti nella struttura, rimasti illesi. Ucciso invece l’uomo che avrebbe sparato quattro colpi in aria e che era dotato di diverse munizioni. La polizia esclude per ora la pista terroristica. Si tratterebbe, secondo le stesse fonti, dell’azione di una persona sola e squilibrata.

ore 17.26  Non avrebbe matrice terroristica l’azione di un uomo al cinema di Viernheim. Lo riferisce l’agenzia DPA citando fonti dei servizi di sicurezza. Si tratterebbe, secondo le stesse fonti, dell’azione di un uomo solo e squilibrato.

ore 17.19  Tutti gli ostaggi del cinema di Viernheim sarebbero in salvo: lo riferiscono i media locali. Il capo della Polizia dell’Assia Bernd Hochstaedter ha detto a ‘n-Tv’ che “tutti gli spettatori sono illesi e non ci sarebbero feriti”.

ore 17.08  Aggiornamenti dal giornalista locale di Bild che conferma come l’attentatore sia stato ucciso da colpi d’arma da fuoco, ci sono numerosi feriti “leggeri” per i gas lacrimogeni

ore 17.01 Secondo il ministro dell’interno dell’Assia, Peter Beuth, l’uomo armato è morto. In Germania ogni Land ha il suo “primo ministro” che è il responsabile delle forze di polizia

ore 16.53 Secondo quanto riporta la Bild l’uomo dovrebbe esser stato arrestato dalla Sek, le forze speciali di polizia

Viernheim

ore 16.49 L’area è già stata circondata dalle teste di cuoio della polizia tedesca e isolata con cordoni di sicurezza. Sul posto è sopraggiunto anche un elicottero

ore 16.42 La Reuter, citando media tedeschi parla di feriti. Non si capisce ancora quale tipo di arma è stata usata e che tipologia di azione sia se una rapina o peggio ancora una azione terroristica. L’uomo è dotato di cartuccera sulla spalla.

ore 16.00 Viernheim: un uomo armato – riferisce Bild – è entrato in un cinema multisala, il Kinopolis, nella provincia di Hessen (Germania). A volto coperto, avrebbe sparato alcuni colpi in aria. La struttura è circondata da squadre speciali. Secondo quanto riporta il giornale ci sarebbero decine di feriti per gas urticanti: 25 per la precisione.

(foto copertina via Twitter @willziz)