La traduzione della versione di greco Maturità 2016: Isocrate “Sulla Pace”. La soluzione

di Redazione | 23/06/2016

Versione di greco Maturità 2016

LA TRADUZIONE DELLA VERSIONE DI ISOCRATE SULLA PACE

Uno dei test più temuti della Maturità 2016, ma probabilmente il più temuto, è rappresentato dalla versione di greco. La seconda prova per gli studenti del Liceo classico quest’anno rispetta ancora la regola dell’alternanza con la versione di Latino, che il Ministero dell’Istruzione aveva scelto per l’Esame di Stato 2015. I maturandi hanno a disposizione 4 ore per riuscire a tradurre un brano e possono contare sull’aiuto solo del dizionario bilingue. L’autore uscito per la versione di greco della maturità 2016 è Isocrate.

Secondo i primi rumors comparsi sul web il titolo della versione di Isocrate proposto agli studenti del Liceo classico per la versione di greco, seconda prova scritta dell’esame di Maturità, sarebbe: «Vivere secondo giustizia non solo è corretto, ma anche conveniente per il presente e per il futuro».

L’opera di Isocrate – secondo quanto riporta AdnKronos citando Skuola.net è “Sulla Pace” – 34, 35 e 36. “Isocrate  esorta i suoi cittadini a non cadere nelle trappola dell’ingiustizia: chi viola le norme si illude di trarne un vantaggio immediato, ma alla lunga finisce in rovina. I comportamenti rispettosi della virtù, nono solo sono il fondamento di una vita sociale eticamente corretta, ma portano vantaggi indubbi anche sul piano politico ed economico”

Questo sarebbe il paragrafo 35 de “Sulla Pace”:

Ἠβουλόμην δ’ ἄν, ὥσπερ πρόχειρόν ἐστιν ἐπαινέσαι τὴν ἀρετήν, οὕτω ῥᾴδιον εἶναι πεῖσαι τοὺς ἀκούοντας ἀσκεῖν αὐτήν· νῦν δὲ δέδοικα μὴ μάτην τὰ τοιαῦτα λέγω. Διεφθάρμεθα γὰρ πολὺν ἤδη χρόνον ὑπ’ ἀνθρώπων οὐδὲν ἀλλ’ ἢ φενακίζειν δυναμένων, οἳ τοσοῦτον τοῦ πλήθους καταπεφρονήκασιν ὥσθ’, ὁπόταν βουληθῶσι πόλεμον πρός τινας ἐξενεγκεῖν, αὐτοὶ χρήματα λαμβάνοντες λέγειν τολμῶσιν ὡς χρὴ τοὺς προγόνους μιμεῖσθαι, καὶ μὴ περιορᾶν ἡμᾶς αὐτοὺς καταγελωμένους μηδὲ τὴν θάλατταν πλέοντας τοὺς μὴ τὰς συντάξεις ἐθέλοντας ἡμῖν ὑποτελεῖν.

Questo il testo completo della seconda prova dal sito del Ministero dell’Istruzione:

 

Seconda prova Maturità 2016
La versione di greco all’Esame di Maturità 2016

 

ISOCRATE SULLA PACE 34,35, 36 LA TRADUZIONE DELLA VERSIONE DI GRECO

In rete gira la traduzione della versione di greco di Isocrate della seconda prova della maturità 2016 :

34] Riguardo al più grande dei benefici, il primo ed esteso a tutti possiamo fermarci qui.
Nello stesso periodo circa la nostra città, vedendo che i barbari occupavano la maggior parte del Paese, mentre i Greci erano rinchiusi dentro uno spazio piccolo ed erano in conflitto tra loro e si facevano e morivano per la mancanza di terre, chi per fame chi in battaglia,
[35] non sopportò questo stato di cose e mandò nelle città dei condottieri che, raccolti i greci più bisognosi, fattisi loro generali e vinti in guerra i barbari, fondarono molte città sui due continenti, colonizzarono tutte le isole e salvarono sia coloro che li avevano seguiti sia chi era rimasto in patria.
[36] Infatti, agli uni era diventata sufficiente la terra che avevano e gliela lasciarono, agli altri ne procurarono di più: infatti si impossessarono di tutto il territorio che noi occupiamo adesso. Così anche quelli che in seguito hanno voluto fondare delle colonie e imitare la nostra città hanno avuto la via spianata: infatti non dovettero affrontare i pericoli della conquista di un paese, ma bastò loro andare ad abitare il territorio che noi avevamo delimitato.

 

ISOCRATE LA VERSIONE DI GRECO SULLA PACE LE FOTO

Ecco il tweet di TgCom 24 con le foto della versione

Esame di Maturità 2016, tutte le principali informazioni

Esame di Maturità 2016, la prima prova: le tracce

Esame di Maturità 2016, il tema d’attualità: tracce, argomenti, notizie, aggiornamenti

Esame di Maturità 2016, le date e il calendario delle prove

VERSIONE DI GRECO MATURITÀ 2016

I maturandi del Liceo classico hanno a disposizione 4 ore per riuscire a tradurre un brano e possono contare sull’aiuto solo del dizionario bilingue.

ISOCRATE AUTORE VERSIONE DI GRECO MATURITÀ 2016

L’attenzione, come al solito, viene tutta rivolta al nome dell’autore del testo da tradurre. Prima dell’apertura del plico telematico con le tracce nessuno è in grado di prevedere quale potrebbe uscire. Ma già dal nome dell’autore gli studenti possono comprendere il livello di difficoltà della loro seconda prova d’esame. Secondo un sondaggio realizzato di recente dal sito Studenti.it l’autore ritenuto più probabile dagli allievi è Aristotele, seguito da Platone, Plutarco, Senofonte, Epitteto e Demostene e infine Luciano. Pochi minuti dopo le 8.30 le agenzie di stampa hanno reso noto che l’autore della versione di greco di quest’anno è Isocrate, uno dei maggiori maestri di retorica.

ISOCRATE: CHI È L’AUTORE DELLA VERSIONE DI GRECO DELLA MATURITÀ 2016

Ma chi è Isocrate? E’ un retore. E’ nato ad Atene nel 436 a.C. da una famiglia agiata, Isocrate è ricordato come uno dei più influenti retori della città greca. Intorno al 390 a.C. apri’ una scuola che, in contrapposizione all’Accademia platonica, imperniava il suo progetto educativo sull’esercizio dell’oratoria, considerata, prima ancora che veicolo di persuasione e strumento di confronto, fondamento di ogni formazione morale e civile. La storia racconta che si lasciò morire di fame (338 a.C.). Rimangono di Isocrate 9 epistole (non tutte autentiche) e 21 discorsi.

(Foto: ANSA / ALESSANDRO DI MARCO)