Tema attualità Maturità 2016
|

Il tema d’attualità alla Maturità 2016: le traccia sui confini con la citazione di Piero Zanini – Svolgimento

Il primo test dell’esame di Maturità 2016, la prima prova scritta di italiano (in programma mercoledì 22 giugno alle 8.30) tra le tipologie di tracce prevede (insieme all’analisi del testo e al saggio breve o articolo) anche il tema. Precisamente il tema storico e il tema d’attualità

TEMA D’ATTUALITÀ MATURITÀ 2016

Il tema d’attualità, che nel regolamento del Miur per l’esame di Maturità viene definito «tema di ordine generale», viene «attinto al corrente dibattito culturale». Esso riguarda questioni di cui si è dibattuto molto negli ultimi mesi o ultimi anni ed è ovviamente adatto a chi è solitamente bene informato su quanto accade in Italia e nel mondo e sul dibattito pubblico che i fatti generano.

 

Esame di Maturità 2016, tutte le principali informazioni

Esame di Maturità 2016, la prima prova: la diretta

Esame di Maturità 2016, la prima prova: le tracce

Esame di Maturità 2016, l’analisi del testo: tracce, argomenti, notizie, aggiornamenti

Esame di Maturità 2016, il saggio breve: tracce, argomenti, notizie, aggiornamenti

Esame di Maturità 2016, il tema storico: tracce, argomenti, notizie, aggiornamenti

Esame di Maturità 2016, la seconda prova: la diretta

Esame di Maturità 2016, la versione di greco: autore, notizie, aggiornamenti

Esame di Maturità 2016, le date e il calendario delle prove

 

TRACCIA TEMA D’ATTUALITÀ MATURITÀ 2016, CONFINI E FRONTIERE

Il tema di attualità della Maturità 2016 è dedicato ai confini e alle frontiere. La traccia ruota attorno ad una citazione di Piero Zanini, architetto e scrittore, studioso di geografia, sul concetto di confine. Si tratta di una traccia con la quale gli studenti possono collegarsi fare collegamenti anche con la questione dei migranti e del difficile rapporto nel flusso di immigrazione con gli scontri in Europa sul tema dell’accoglienza. Nell’opera di Zanini, ‘Significati del confine. I limiti naturali, storici, mentali’, l’autore risponde in modo suggestivo a domande sul confine, su come funziona, perché ad un certo punto punto si decide di stabilire una linea di demarcazione. Nel testo viene utilizzato un vasto campionario di fonti, dalla geografia alla letteratura.

 

 

CITAZIONE TEMA D’ATTUALITÀ MATURITÀ 2016, PIERO ZANINI

Piero Zanini da architetto che ha collaborato con l’Istituto universitario di architettura di Venezia. Ha pubblicato ‘Il contorni delle cose’ e ‘Città e confine’. Da sottolineare è che nell’opera di Zanini non c’è una idea negativa originaria del confine: il confine non crea esclusione più di quanto non generi appartenenza. Secondo Zanini questo «è solo nella volontà di chi lo costruisce che sta il limite del potere di un recinto». Da qui, appunto, si può parlare della volontà nell’Unione Europea della libera circolazione dei cittadini. E perché no. Dei prossimi confini al voto: facendo qualche citazione sull’imminente referendum sulla Brexit. Attenzione però. Occorre esser aperturisti. Perché, come spiega Zanini sul suo libro è «solo allargando sempre più lo spazio del confine, avendo l’altro di fronte a noi, possiamo sperare di elaborare un percorso per attraversare il disordine a cui andiamo incontro». Il disordine, in questo senso, può esser inteso nelle recenti fotografie dall’isola di Lesbo, negli scontri polizia migranti  e sul muro in costruzione sul Brennero. Sull’ultima notizia si può parlare della differenza di confine dal punto di vista degli italiani e dal punto di vista austriaco, ad esempio.

IPOTESI TRACCIA TEMA D’ATTUALITÀ MATURITÀ 2016

È impossibile indicare prima dell’apertura delle buste con la traccia quale sia l’argomento scelto dal Ministero dell’Istruzione per il tema d’attualità. Le questioni che ricevono maggiore attenzione nel dibattito pubblico sono innumerevoli. Si passa dai temi economici e sociali a quelli prettamente politici. Alla vigilia dell’Esame di Maturità erano circolate diverse ipotesi sull’argomento scelto. Dalle difficoltà del sistema bancario e dell’economia in generale all’emergenza migranti, dal riconoscimento dei diritti alle coppie omosessuali e l’approvazione in Parlamento di una legge sulle unioni civili ai casi di femminicidio, l’allarme terrorismo o nuovi scenari geopolitici. Il tema dell’immigrazione è senz’altro quello che più si avvicina alla traccia assegnata.

(Foto: ANSA / GIORGIO BENVENUTI)