Ricerche google
|

Cosa avete cercato questa settimana su Google

A Google ormai deleghiamo buona parte della nostra vita. Fido alleato, conoscitore di ogni più torbido interrogativo e dubbio più cretino, confidente discreto ed educato, il motore di ricerca purtroppo non sa tutto. In compenso, sa tutto di noi perché siamo noi a dirglielo. Le ricerche Google insomma sono un modo per specchiarci, per capire cosa ci interessa, incuriosisce o affligge e quanto ignoranti siamo. In ordine sparso, eccovi il meglio del peggio di quello che avete cercato su Google questa settimana: l’amore, la Brexit, Fassino e non solo.

Ricerche google
PATRIK STOLLARZ/AFP/Getty Images

Lui flirta con me ma non vuole appuntamenti

Ah, che tipo. Fa lo splendido, a parole ci sa fare ma poi finisce sempre per rimandare quel caffè messo in cantiere mesi fa. Potrebbe essere sposato o fidanzato e non ve lo ha ancora detto, o magari è veramente pieno di impegni; a noi piace pensare che, se non vi siete visti dal vivo nemmeno una volta, sia il vostro ragazzo o il vostro ex sotto mentite spoglie

Gelato piedone

Gli anni ’80, sempre loro. Ne hanno fatti di danni

Per non puzzare i piedi

Per rimanere in tema, un grande classico dell’internets. È arrivata l’estate, inizia a fare caldo, spuntano sandali e infradito: meglio non incorrere in situazioni spiacevoli. Certo, sarebbe meglio se riusciste a non farvi prendere dall’angoscia così da digitare la frase in un italiano corretto

Torino syndaco

Tra sindaco, sindaca e sindachessa lui/lei taglia la testa al toro e decide bene di piazzarci una bella y in mezzo. Ci sembra un buon compromesso. Tutti contenti, grammar nazi e femministe senza scomodare l’Accademia della Crusca o il presydente della Camera

La regina può votare

Incubo Brexit. A un certo punto, nel bel mezzo della discussione sul referendum, qualcuno si è chiesto: Ma quella arzilla vecchina che ha appena compiuto 90 anni si recherà al seggio? Ha detto la sua su Leave e Remain? Il suo voto vale doppio?

Ricerche google
Sean Gallup/Getty Images

Come capire se a lui non interessi

E dov’è finito l’istinto femminile? Quale altro segnale vi serve per capire che vi evita come un Testimone di Geova la domenica mattina o una cartella di Equitalia? Se pensate che sia questa la domanda delle domande leggete sotto

Visualizza e non risponde

Tipo il Quarto segreto di Fatima, il Sacro Graal o la ricetta della Nutella. Quelle doppie spunte blu cui non segue nulla, nemmeno un pollicione o una faccina che ride, sono responsabili di ore e ore di analisi. E Google, statene certi, non vi guarirà

Andare a lavoro ma tornare a casa per raffreddore

Non si capisce bene se avete veramente il raffreddore e volete prendervi un giorno di malattia. Oppure state indagando sul vostro compagno che vi ha detto di aver mollato l’ufficio perché gli colava il naso. In entrambi i casi, non state bene

Le profezie di Fassino

Un vero e proprio format ormai. Pare che di questa rubrica Fassino abbia detto: «Se questo Giornalettismo vuole fare un pezzo sulle ricerche Google che lo faccia, vediamo quante letture fa»

Il popolo più bello al mondo

Magari siete già in spiaggia, beati voi, all’estero o a una serata con parecchi turisti e turiste. Quanto fa figo dire che siamo i più belli del mondo? (Ed è vero, tra l’altro)

Il 3 per cento su 1000 euro quanto è

Ok che giugno è il mese nero delle tasse e siete andati in tilt, però suvvia le divisioni per divisione per dieci, cento e mille si fanno alle elementari

Dopo un po’ non mi risponde più

Arrenditi.

DUCE

Così, secco, in caps lock. Perentorio che sembra uscito da un comunicato del Partito Nazionale Fascista. Ed è subito mappa per arrivare Piazza Venezia o Blablacar direzione Predappio

Ragazza ti invia foto costume

Qui forse una speranza per il vostro flirt c’è. Però se chiedete a Google perché ha voluto un vostro parere sull’ultimo bikini di Yamamay qualcosa potrebbe non quadrare. Sì, esatto, la friendzone è dietro l’angolo: fate attenzione, potreste rimanerci male

Da quando cominciano ad accorciarsi le giornate

E questa è l’ansia. La bella stagione è appena arrivata, non siete ancora in ferie eppure sentite già quel ritornello che dice che l’estate sta finendo, un anno se ne va e state diventando grandi. Non ci pensate e godetevi il tramonto

Durante il Ramadan si può chattare con ragazze?

Non mollate di un centimetro eh?

Sabbrina Ferilli

Con due B, of course. D’altronde meglio abbondare visto che è lei stessa a confonderci, come nell’intervista a DiMartedì, non risparmiando sulle doppie: «La ggente con tutti i probblemi che c’ha sta a pensa’ all’Inghilterra?»

Photocredit copertina Chris Ratcliffe/Getty Images