arya stark
|

Game of Thrones 6: così Arya Stark zittisce il nazi-spoiler su Twitter

In attesa degli ultimi episodi di Game of Thrones e della tanto attesa Battaglia dei Bastardi Arya Stark, o meglio l’attrice Maisie Williams che la interpreta, è riuscita a zittire un fan sui social davanti all’accusa di spoiler sull’ultimo episodio della serie, andato in onda domenica 12 giugno.

**ATTENZIONE SPOILER** (non leggete se non avete ancora visto l’episodio 6X08)

arya stark

Come ben sapete l’ottavo episodio, intitolato “No One”, era dedicato alla piccola della casata di Grande Inverno. Arya, accoltellata da Waif, trova rifugio nella compagnia teatrale. L’attrice che doveva uccidere la ragazza su commissione presta soccorso alla Stark, ma muore per mano di Waif. La piccola Stark, inseguita dalla sacerdotessa del tempio, rischia la vita ma riesce a salvarsi e uccidere comunque la sua nemica. Rimane epica la frase finale dell’episodio in cui Arya ritorna da Jaqen H’ghar e davanti a lui dice secca e senza indecisioni: «Una ragazza è Arya Stark di Grande Inverno. E sto tornando a casa». Masie Williams ha twittato l’epica frase subito dopo la messa in onda su HBO.

Qualcuno però non ha apprezzato lo spoiler e ringrazia ironicamente l’attrice. La risposta della Williams è da “drop mic”:  «Amico, esci da Twitter».

arya stark spoiler

E ha conquistato tutti…