messaggero veneto
|

Il Messaggero Veneto e quell’Udine città «razzista e intollerante» su Twitter

Twitter, il razzismo abita a Udine“. La notizia capeggia in prima pagina su Il Messaggero Veneto. E sta scatenando polemiche.

messaggero veneto

L’articolo, a cura di Alessandra Ceschia, riporta l’analisi condotta da Vox – Osservatorio italiano sui diritti, in collaborazione con le università di Milano, Bari e La Sapienza di Roma. Il dossier racconta del razzismo, omofobia e violenza verbale nei cinguettii degli italiani. E rivela una amara scoperta:

Se, come è comprensibile, a svettare per numero di tweet intolleranti in assoluto sono le grandi città come Roma e Milano, disaggregando i dati e rapportandoli alla popolazione residente si scopre che il totale dei “cinguettii” intolleranti in rapporto alla popolazione a Udine è del 2,07%, vale a dire quasi il doppio di Milano che si attesta all’1,16%, Firenze con lo 0,80% seguita da Napoli allo 0,76, Roma allo 0,72, mentre città come Matera non vanno oltre lo 0,16%.

Confrontando l’analisi con altri capoluoghi, come il lontano Palermo lo scenario peggiora…

Cavalcando vecchi luoghi comuni, ci si poteva aspettare in qualche centro particolarmente conservatore al Sud il primato dei commenti offensivi nei confronti delle donne, siano esponenti della politica, che del mondo della cultura o dello spettacolo.
E invece no: oltre 1.269 sui 2.054 tweet negativi complessivi sono stati riservati al “gentil sesso”.
E se, a rigor di logica, sembra sensato ipotizzare che l’onda lunga dei cinguettii sgradevoli nei confronti degli extracomunitari dilaghi in Calabria, Sicilia e, in genere, nelle regioni che rappresentano il primo approdo per i migranti via mare, stupisce pensare che, ancora una volta, è Udine, terra che ha vissuto sulla propria pelle l’esperienza dell’emigrazione, a offrire il peggio di sè, sintetizzando in 140 caratteri tutto il disprezzo per lo straniero, con 253 tweet, cui se ne aggiungono altri 181 contro gli islamici, apostrofati come “terroristi”, “tagliagole”, “jihadisti”, “beduini”.
E dire che città come Palermo, che hanno sei volte gli abitanti di Udine, ne hanno solo pochi di più.

IL MESSAGGERO VENETO E LE REAZIONI AL PEZZO SU UDINE

Il report, in dettaglio, è consultabile qui. Inutile dire che l’osservazione sta scatenando critiche (e autocritiche).

messaggero veneto
I commenti sulla pagina Fb del Messaggero Veneto

Anche su Twitter:

 

TAG: razzismo, Udine